Questo pomeriggio alle ore 17,41 il lancio della navetta Soyuz con a bordo l’astronauta italiano Paolo Nespoli

Questo pomeriggio alle ore 17,41 Paolo Nespoli andrà sulla Stazione Spaziale con la navetta russa Soyuz. Il lancio avverrà dalla base russa di Baikonur, nel Kazakhstan. Con Nespoli partiranno il russo Sergey Ryazansky, al comando della Soyuz, e l’americano Randy Bresnik.

“Pronto a ripartire per la Stazione Spaziale con @AstroKomrade e @Ryazanskiy_ISS: Teletrasporto S… oyuz!”, ha twittato l’astronauta italiano dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa). La missione Vita, dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), terrà Nespoli impegnato per sei mesi a bordo della Stazione Spaziale, durante i quali oltre ai numerosissimi esperimenti internazionali, seguirà i 13 esperimenti previsti nella missione Vita per raccogliere dati e conoscenze utili a preparare il terreno perché i futuri voli con uomini a bordo diretti su Luna e Marte possano avvenire senza rischi per la salute degli astronauti.

A 60 anni compiuti, AstroPaolo è alla sua terza missione in dieci anni dopo Esperia, che nel 2007 con lo Space Shuttle lo ha portato sulla stazione orbitale per una settimana, e  MagISStra, del 2010, la sua prima permanenza di sei mesi in orbita.

*credit foto Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...