Venezia74: Javier Bardem e Penelope Cruz al Lido per presentare “Loving Pablo”

Penelope Cruz e a Javier Bardem sono sbarcati al Lido per presentare Loving Pablo, di Fernando Leon de Aranoa, fuori concorso a Venezia 74. Lui è Pablo Escobar, il super boss del narcotraffico colombiano, potente e sanguinario, lei una giornalista colombiana che entra nel suo mondo e ne diventa l’amante fino a mettere a rischio la sua vita.

I due attori, compagni sul set e nella vita, accolti dal grande entusiasmo dal pubblico, hanno parlato del film in conferenza stampa: “Javier mi spaventava, aveva una energia così brutta, aggressiva, essere così dentro il suo personaggio mi aiutava ma poi a casa mi dava nausea. Dopo 4 settimane di riprese non vedevo l’ora di finire il film, non vedevo Javier ma Pablo e mi spaventava nonostante sapessi che era il trucco”, ha detto Penelope Cruz. “Mi interessava capire la sua personalità, quella contraddizione per cui era un padre amorosissimo e ha fatto piangere centinaia di altri padri. Trasformarmi anche fisicamente in lui era importante per vivere il personaggio ma non l’ho mai portato fuori dal set, non era certo un piacere essere Escobar”, ha dichiarato Bardem.

credit foto LaPresse

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...