Sisma Marche: Nonna Giuseppa, 95 anni, sfrattata dalla sua casetta perchè per la burocrazia è abusiva

E’ vergognoso quello che sta accadendo alla signora Giuseppa Fattori, 95 anni, nata a Fiastra, in provincia di Macerata, dove è sempre vissuta. Il terremoto del 2016 ha distrutto la sua casa, una delle sue figlie, Gabriella Turchetti, l’ha portata a Castelfidardo e poi a Civitanova, dall’altra figlia. Ma la signora Giuseppa ha deciso di tornare a Fiastra, tra quelle montagne che per lei sono una parte importante della sua vita. Pur di rimanere vicina alla sua casa, ha scelto di vivere da sola nel container che avevano acquistato dopo il terremoto del 1997 senza luce, acqua, bagno. Le figlie hanno adattato il container allacciandole i servizi e poi le hanno fatto costruire una casa di 70 metri quadrati in legno, nel terreno edificabile di loro proprietà, a fianco della casa. Hanno fatto la domanda in Comune, fatto effettuare una perizia geologica, chiesto il parere all’ente del Parco dei Sibillini, depositato il progetto al genio civile per la legge antisismica. Ad agosto i lavori sono terminati e lei si è trasferita nella nuova abitazione. Mancava solo la concessione edilizia. Ora dopo un accertamento fatto dai carabinieri forestali la buroccrazia accusa la signora Giuseppa di aver realizzato un abuso edilizio e lunedì la casa sarà posta sotto sequestro. La donna non ha alcuna intenzione di andarsene e amici e parenti si stanno mobilitandosi per aiutarla. Troviamo assurdo che nel 2017 a causa della burocrazia una signora di 95 anni debba essere sfrattata dopo aver già subito il dramma del sisma e della perdita della propria casa. Dove sono le istituzioni?

credit foto Ansa

Annunci

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...