Terremoto in Messico: 217 le vittime, tra cui 26 bambini

E’ salito a 217 il bilancio ancora provvisorio delle vittime del devastante terremoto di magnitudo 7.1 che ha colpito il Messico ieri sera. Di queste, 86 si contano a Città del Messico, 71 nello Stato di Morelos, 43 in quello di Puebla, 12 nello Stato del Messico, 4 in quello di Guerrero e una in quello di Oaxaca.

Ed è salito purtroppo a 26 bambini morti il bilancio del crollo della scuola ‘Enrique Rebsamen’ di Città del Messico. Intanto prosegue il lavoro dei soccorritori le persone che si trovano ancora sotto le macerie.

“Un terribile terremoto ha colpito il Messico – ha detto Papa Francesco in udienza in piazza San Pietro. “Qui tra voi ci sono molti messicani, il terremoto ha causato vittime e danni materiali e in questo momento di dolore manifesto la a mia vicinanza a tutta la popolazione messicana. Chiedo a Dio onnipotente che accolga nel suo seno quelli che hanno perso la vita, ringrazio  quanti prestano soccorso nel sisma, e invoco la Vergine di Guadalupe, tanto cara alla nazione messicana”.

Siamo vicini con il cuore agli amici messicani in questo momento così difficile.

 

*credit foto Ansa

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...