Papa Francesco ha incontrato 16 rohingya a Dacca

Papa Francesco ha incontrato 16 rohingya, 12 adulti e 4 bambini, provenienti dal Rakhine, nell’arcivescovado di Dacca, in Bangladesh e ha chiesto loro perdono: “Vi chiedo perdono per l’indifferenza del mondo; vi sono vicino, la situazione è molto dura, non giriamoci dall’altra parte. La presenza di Dio oggi anche si dice rohingya”. Papa Francesco ha ascoltato quello che ognuno di loro aveva da dire, ha accarezzato le bimbe, ha stretto le mani degli adulti.

credit foto Ansa

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...