OSCAR 2018: Trionfo per “La Forma dell’acqua” di Guillermo Del Toro. “Chiamami col tuo nome” di Luca Guadagnino conquista l’Oscar per la migliore sceneggiatura

“La Forma dell’acqua” di Guillermo Del Toro, vincitore alla Mostra del cinema di Venezia 2017, trionfa agli Oscar 2018, la cui cerimonia di premiazione si è tenuta la scorsa notte a Los Angeles, conquistando ben 4 statuette: miglior film, migliore regia, colonna sonora e scenografia (premio che vedeva in corsa anche l’italiana Alessandra Querzoli).

Grande soddisfazione anche per l’Italia: il film di Luca Guadagnino, Chiamami col tuo nome, ha vinto l’Oscar per la migliore sceneggiatura non originale firmata da James Ivory.

Tre Oscar sono stati assegnati a Dunkirk di Christopher Nolan, due premi per Blade Runner 2049 e per Tre manifesti a Ebbing, Missouri che ha vinto le statuette per il migliore attore non protagonista con Sam Rockwell e la migliore attrice protagonista con Frances McDormand.

Miglior attore protagonista è Gary Oldman per “L’ora più buia”, mentre la miglior attrice non protagonista è Allison Janney per “I, Tonya”.

L’Oscar per il miglior film straniero è andato a “Una Donna Fantastica – A Fantastic Woman” di Sebastián Lelio, mentre “Coco” di Lee Unkrich e Darla K. Anderson è stato premiato come miglior film d’animazione.

Jimmy Kimmel nella sua introduzione della novantesima cerimonia di premiazione degli Oscar ha parlato del nuovo ruolo delle donne e delle minoranze: “Fino allo scorso anno sembrava impensabile che due film di supereroi fossero interpretati da donne e afroamericani. Oggi siamo davanti a due successi come Wonder Woman e Black Panther. A Hollywood era tempo di un cambio e la lotta per evitare le molestie sul lavoro era da tempo dovuta. Risolta la questione sul lavoro rimarranno tutti gli altri ambienti dove le donne sono vittime di certi atteggiamenti”. A metà serata Salma Hayek e Ashley Judd con Annabella Sciorra hanno lanciato un video che parlava di inclusione e di superamento delle barriere. Sul red carpet, le attrici dopo gli abiti neri sfoggiati ai Golden Globe, in segno di protesta contro le molestie e in difesa delle donne per il movimento Time’s Up e Mee Too, sono tornate ad indossare abiti colorati, con una spilla per continuare la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne.

Press Room - 90th Academy Awards
credit foto Ansa/Epa

Questi tutti i vincitori degli Oscar 2018:

  • Miglior Film a La Forma dell’Acqua di Guillermo Del Toro
  • Miglior attore a Gary Oldman per L’ora più buia
  • Miglior attrice a Frances McDormand per Tre manifesti a Ebbing, Missouri
  • Miglior attore non protagonista a Sam Rockwell, Tre manifesti a Ebbing, Missouri
  • Miglior attrice non protagonista a Allison Janney per Io, Tonya
  • Miglior sceneggiatura non originale per Chiamami col tuo nome a James Ivory, per il film di Luca Guadagnino
  • Miglior regia per Guillermo del Toro, La forma dell’acqua
  • Miglior documentario a Icarus di Bryan Fogel e Dan Cogan.
  • Miglior costumi a Mark Bridges per Il filo nascosto
  • Miglior trucco a Kazuhiro Tsuji, David Malinowski e Lucy Sibbick per L’ora più buia
  • Miglior sonoro a Richard King e Alex Gibson per Dunkirk.
  • Miglior montaggio sonoro a Mark Weingarten, Gregg Landaker, Gary A. Rizzo per Dunkirk.
  • Miglior scenografia a Paul D. Austerberry, Jeffrey A. Melvin e Shane Vieau per La forma dell’acqua
  • Miglior film animazione a Coco di Lee Unkrich e Darla K. Anderson
  • Migliori effetti speciali a a John Nelson, Paul Lambert, Richard R. Hoover e Gerd Nefzer per Blade Runner 2049
  • Miglior montaggio a Lee Smith per Dunkirk
  • Miglior cortometraggio documentario a Heaven is a Traffic Jam on the 405 di Frank Stiefel
  • Miglior cortometraggio a The Silent Child di Chris Overton e Rachel Shenton
  • Miglior fotografia a Roger Deakins per Blade Runner 2049
  • Miglior colonna sonora originale ad Alexandre Desplat per ‘La forma dell’acqua’
  • Miglior canzone a Remember me di Kristen Anderson-Lopez, Robert Lopez in Coco.

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...