ATLETICA LEGGERA: Filippo Tortu batte il record italiano di Pietro Mennea nei 100 metri con il tempo di 9.99 ed entra nella leggenda

Un’impresa storica, è quella compiuta stasera da Filippo Tortu, ventenne sprinter delle Fiamme Gialle che ha battuto a Madrid il record italiano dei 100 metri che da 39 anni apparteneva a Pietro Mennea. Tortu ha corso i 100 metri in 9.99, migliorando così il primato nazionale della Freccia del Sud, 10.01 realizzato a Città del Messico  il 4 settembre 1979.
Tortu diventa il primo italiano della storia a correre sui 100 metri sotto i 10 secondi. “E’ una gioia incredibile, anche se avrò bisogno di qualche ora per metabolizzare questo risultato: ho lavorato molto e con costanza per arrivare qui e sono felice per me, per l’atletica italiana, per mio padre e per tutti quelli che mi hanno sostenuto. Per me il record di Mennea è sempre rimasto un sogno da quando ero bambino e adesso sono veramente felice. L’obiettivo della stagione restano gli Europei”, ha detto Filippo.

credit foto Ansa

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...