GLI INCONTRI DELLA CIVICA: L’appuntamento di giovedì 24 gennaio  vedrà come protagonista Stefano Galli, curatore della mostra MILANO E IL CINEMA, in corso a Palazzo Morando fino al 10 febbraio

L’appuntamento di giovedì 24 gennaio vedrà come protagonista Stefano Galli, curatore della mostra MILANO E IL CINEMA, in corso a Palazzo Morando fino al 10 febbraio.

L’esposizione analizza il rapporto tra il capoluogo lombardo e lo sviluppo dell’industria cinematografica, dalle prime sperimentazioni degli anni Dieci all’epoca d’oro degli anni Sessanta, fino alle produzioni più recenti con la nascita di un genere-commedia tutto milanese che ha visto affermarsi artisti del calibro di Renato Pozzetto, Adriano Celentano, Diego Abatantuono, Aldo, Giovanni e Giacomo, e molti altri.

In mostra fotografie, manifesti, locandine, contributi video e memorabilia che aiutano a rievocare una storia irripetibile e a ripercorrere questa epopea

Stefano Galli,  grazie al supporto di immagini e sequenze di film, guiderà gli studenti  ai temi della mostra, in un percorso visivo e audiovisivo di taglio storico-cronologico sul cinema e sulla città, intesa come protagonista, come contenitore di storie e come sfondo, ma anche come luogo di produzione.

Per un giovane visitatore/spettatore il cinema presentato in mostra è anche un importante documento sullo sviluppo di Milano, sulla sua progressiva estensione e trasformazione; racconta l’evoluzione del tessuto sociale, gli ideali e i valori, le contraddizioni, la povertà e il degrado e la sfarzosa ricchezza, parla dei momenti bui e delle sue rinascite.

L’incontro sarà moderato da Fabrizia Centola, docente della Scuola.

MILANO E IL CINEMA

a cura di Stefano Galli

8 novembre 2018 – 10 febbraio 2019

Palazzo Morando | Costume Moda Immagine, spazi espositivi piano terra, via Sant’Andrea 6, Milano

Stefano Galli – Nato a Milano nel 1970, laureato in filosofia all’Università statale di Milano, appassionato studioso di storia dell’arte e di storia cittadina, da alcuni anni ha intrapreso un percorso narrativo sulla storia della città che si é concretato nelle mostre autunnali di Palazzo Morando.
Nel 2013 Milano tra le due guerre, nel 2015 Milano città d’acqua, nel 2016 Milano storia di una rinascita e nel 2017 Milano e la mala. Nel 2018 il racconto ha coinvolto la storia cinematografica di Milano, dalle prime sperimentazioni ai giorni nostri.
Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...