Addio a Keith Flint, frontman dei The Prodigy

Il cantante e frontman dei The Prodigy Keith Flint è stato trovato senza vita nella sua casa di Dunmow, in Inghilterra. Aveva 49 anni. Non si conoscono ancora le cause del decesso.

Flint era reduce da un tour in Australia insieme alla band e a maggio doveva partire per gli Stati Uniti  per altri concerti.

Estroso, carismatico, originale, Keith Flint era entrato a far parte dei The Prodigy inizialmente come ballerino e poi ne era diventato frontman. Il primo album della band, Experience, è considerato una pietra miliare nella scena hardcore inglese degli anni Novanta, mentre il disco piu’ famoso e venduto è The Fat of the Land, contenente hit come Breathe, Smack My Bitch Up, Firestarter.

credit foto Ansa

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...