SERIE A 16a giornata: L’Inter frena a Firenze, la Juventus batte l’Udinese e torna in testa alla classifica. Tutti i risultati

Nella 16a giornata del campionato di Serie A la Juventus ha superato agevolmente l’Udinese per 3-1, raggiungendo l’Inter, fermata dalla Fiorentina, in testa alla classifica.

Sarri ha schierato dall’inizio il tridente delle meraviglie formato da Cristiano Ronaldo, Higuain e Dybala, che ha dato spettacolo chiudendo il match già alla fine del primo tempo. I bianconeri sono passati in vantaggio al 9′ con un destro dal limite di CR7 su sponda di Dybala. Lo stesso numero 10 della Juventus poco dopo ha segnato un gran gol annullato giustamente per un tocco con il braccio. Al 37′ ancora Cristiano Ronaldo ha firmato il raddoppio dopo una perfetta combinazione con Higuain, che a sua volta è andato vicinissimo alla rete in almeno due occasioni. Al 45′ Bonucci di testa ha firmato il tris dopo un primo tocco di Demiral. Nella ripresa la Juventus ha controllato la partita colpendo una traversa con Dybala e un palo con Ronaldo, l’Udinese ha risposto con le conclusioni di Fofana e Lasagna, parate da Buffon e al 94′ Pussetto ha messo a segno il 3-1.

Nel posticipo l’Inter ha pareggiato 1-1 a Firenze. I nerazzurri sono passati in vantaggio all’8′ del primo tempo con Borja Valero che ha messo la palla sul primo palo su assist di Brozovic. Al 39′ è stata annullata una rete a Lautaro Martinez con il Var per fuorigioco, mentre al 43′ Dragowski ha compiuto una grande parata in tuffo sul colpo di testa di Lukaku. Nella ripresa al 65′ Handanovic ha respinto una conclusione dalla distanza di Castrovilli ma al 92′ i viola hanno trovato il pareggio con uno splendido gol di Vlahovic con un sinistro da posizione defilata dopo un’azione personale.

Nel giorno della festa per i suoi 120 anni il Milan è stato fermato sullo 0-0 dal Sassuolo a San Siro. Il primo tempo ha regalato poche emozioni, eccetto un gol sbagliato a porta vuota da Bennacer al 41′. Nella ripresa i rossoneri hanno sfiorato il vantaggio con Piatek, Calhanoglu, Paquetà e Bonaventura, sul cui tiro Pegolo ha compiuto una grande parata e hanno anche colpito una traversa e un palo con Paquetà.

La Roma si è imposta in rimonta per 3-1 sulla Spal. Ferraresi avanti al 44′ del primo tempo grazie a Petagna che ha realizzato un rigore concesso per un fallo di Kolarov su Cionek. Nella ripresa i giallorossi hanno pareggiato all’8′ con Pellegrini il cui cross è stato deviato in rete da Tomovic e al 21′ hanno trovato il raddoppio con Perotti che ha trasformato un penalty concesso per un fallo di Vicari su Dzeko. Al 38′ la Roma ha siglato il tris con il neo entrato Mkhitaryan, su assist di Florenzi.

Il Bologna ha superato 2-1 l’Atalanta tornando a vincere al Dall’Ara dopo 49 giorni. I rossoblu di Mihajlovic hanno sbloccato la gara al 12′ con Palacio dopo aver colpito un palo con Orsolini. Al 40′ i bergamaschi sono andati vicini al pari con Pasalic e nella ripresa al 53′ Poli con un colpo di testa ha firmato il raddoppio. Al 60′ Malinovskyi su assist di Barrow ha accorciato le distanze ma il Bologna è riuscito a mantenere il vantaggio fino al triplice fischio, nonostante il finale giocato in dieci per l’espulsione di Danilo.

Pareggio pirotecnico per 3-3 tra Torino e Verona al Bentegodi. I granata si sono portati sul 3-0 grazie alle reti di Ansaldi che da posizione defilata al 36′ ha siglato il vantaggio, di Berenguer con un destro a giro al 10′ della ripresa e ancora di Ansaldi con un sinistro in controbalzo al 16′. I veronesi hanno prima accorciato le distanze al 24′ con Pazzini che ha trasformato un rigore concesso per un fallo di mano di Bremer, sono andati nuovamente in rete al 31′ con Verre dopo la respinta di Sirigu su un destro di Pazzini e al 39′ hanno completato la rimonta trovando il pareggio con Stepinski su assist di Faraoni.

F.M.

credit foto Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...