SERIE A: La Juventus batte il Parma con una doppietta di Cristiano Ronaldo e si porta a +4 dall’Inter fermato sull’1-1 a Lecce. Successi per Milan e Roma. Tutti i risultati della 20a giornata

Nella prima giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A la Juventus ha battuto il Parma per 2-1 al termine di una partita sofferta grazie ad una doppietta di Cristiano Ronaldo, consolidando il primato in classifica con 51 punti, a +4 sull’Inter. I bianconeri hanno sbloccato il match al 43′ del primo tempo con un tiro di CR7 deviato in rete da Darmian. Nella ripresa i ducali hanno pareggiato al 55′ con un colpo di testa di Cornelius su corner di Scozzarella, ma al 58′ ancora Cristiano Ronaldo ha firmato il 2-1 con un preciso diagonale su assist al bacio di Dybala. Una vittoria nel ricordo del grande Pietro Anastasi, scomparso lo scorso venerdì, onorato con un minuto di silenzio prima del fischio d’inizio e con il lutto al braccio indossato dai giocatori bianconeri.

Rallenta l’Inter fermata a Lecce sull’1-1. I nerazzurri di Conte dopo aver colpito un palo con Brozovic al 29′, sono passati in vantaggio al 26′ con Bastoni che si è inserito alla perfezione sul primo palo insaccando su cross di Biraghi. Nella ripresa al 32′ Mancosu ha firmato il pareggio leccese mettendo la palla in rete su assist di Majer.

Il Milan ha battuto in rimonta l’Udinese per 3-1. A San Siro i friulani hanno sbloccato il match al 6′ con Stryger Larsen che ha approfittato di un’uscita errata di Donnarumma siglando l’1-0. Nella ripresa al 3′ Rebic ha siglato il pareggio su cross di Conti e al 27′ i rossoneri hanno ribaltato il risultato con una conclusione al volo dalla distanza di Theo Hernandez. Al 40′ Lasagna con un perfetto stacco di testa, su servizio di Stryger Larsen, ha segnato il 2-2 ma al 48′ ancora Rebic ha messo a segno il 3-2 per il Milan.

Pareggio per 1-1 tra Bologna e Verona con i padroni di casa che hanno sbloccato il match al 20′ del primo tempo con Bani dopo una respinta di Silvestri e hanno colpito un palo con Sansone al 39′. Nella ripresa al 21′ i rossoblu sono rimasti in dieci per l’espulsione di Bani e al 36′ i veronesi hanno pareggiato con un colpo di testa di Borini su cross di Lazovic.

Brescia-Cagliari è invece terminata 2-2. I sardi sono passati in vantaggio al 20′ con Joao Pedro che di testa ha battuto Joronen, ma al 27′ Torregrossa con una precisa incornata ha firmato il pareggio per le Rondinelle. Nella ripresa al 4′ ancora Torregrossa ha siglato il raddoppio con una conclusione di sinistro dalla distanza e al 23′ Joao Pedro ha trasformato un rigore concesso per un fallo di Tonali su Simeone. Al 36′ il Brescia è rimasto in dieci per l’espulsione di Mario Balotelli per doppia ammonizione.

La Roma ha espugnato Marassi battendo per 3-1 il Genoa. I giallorossi hanno aperto le marcature al 5′ con la rete di Under e hanno raddoppiato al 44′ con un’autogol di Biraschi che ha involontariamente deviato un cross di Spinazzola. Al 46′ il Grifone ha accorciato le distanze con Pandev che ha anticipato Lopez. Nella ripresa al 74′ Dzeko ha firmato il tris complice un rinvio errato di Perin.

credit foto Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...