Gp Gran Bretagna 2020 – le qualifiche: Hamilton principe d’Inghilterra, scatterà dalla pole

A Silverstone la quarta qualifica stagionale: prima fila tutta frecce d’argento, poi Verstappen e Leclerc. Solo decimo Vettel

Solito monologo show Mercedes, la lotta si restringe dal terzo posto in poi, con un avvincente avvicendamento tra Verstappen e Leclerc.

Q1

Raikkonen e Giovinazzi, Grosjean e Magnussen sono i primi a scendere in pista, con tempi intorno all’1:27, poi Kvyat porta il limite a 1:26 alto. Hulkenberg, che sostituisce il covidizzato Perez, agguanta il terzo posto.

Leclerc e Stroll conquistano la prima fila virtuale con 1:26:550, ma sono subito scalzati da Bottas e Hamilton con 1:26, con Vettel ottavo. Verstappen si posiziona a 23 centesimi da Bottas, mentre insolitamente Lewis è ad oltre 3 decimi.  Bottas scende ancora sull’1:25 e 8 decimi, con Lewis Hamilton a 1 decimo e Verstappen a 3. Dalla quarta alla quindicesima posizione sono racchiusi in 5 decimi, quindi escono di nuovo tutti. L’ultimo scorcio è da Latifi che si gira, ma Stroll, Hulkenberg e Gasly si piazzano al quarto, quinto e sesto posto, Vettel risale in settima posizione davanti a Leclerc. Verstappen riesce ad artigliare la terza posizione. Eliminate Haas, Alfa Romeo e Latifi.

Q2

Albon esce e prova a qualificarsi con gomma gialla, così come Hulkenberg, Verstappen, Stroll, Hamilton e Bottas, mentre in rossa ci sono Vettel, Sainz e Lando Norris.  Verstappen ottiene la seconda posizione, poi Bottas scende di un secondo sull’1:25:015, Leclerc ha un ottimo terzo tempo ma staccato di 1 secondo e 2 decimi, precede Ocon, Sainz e Norris, quindi Vettel settimo, Stroll, Albon e Hulkenberg. Lewis si gira e non ottiene il tempo. Unsafe release per Leclerc, che fortunatamente per lui e per la Ferrari non verrà penalizzato.

Dopo una bandiera rossa, al restart Hamilton riparte con gomma gialla nuova, completa il suo giro a circa tre decimi dal boscaiolo. Dalla terza alla decima posizione c’è solo mezzo secondo. Vettel tenta l’ultima volta con la gomma gialla ed è nono, Stroll resta decimo, Ricciardo la mette in settima posizione.  Albon eliminato.

Q3

Esce per primo Norris, seguito dal compagno Sainz. Le McLaren occupano le prime due posizioni. Hamilton fa 1:24:616, demolendoli, quindi Bottas a un decimo e mezzo, terzo Verstappen a oltre un secondo, quarto Stroll, poi le due Ferrari, quindi Norris, Sainz, Ocon e Ricciardo, che chiuderà ottavo.

Buona prova di Sainz settimo, Stroll ottiene il sesto posto mentre Norris è quinto.

Leclerc coglie il quarto posto con un grande giro, terzo Verstappen. Vettel chiude decimo. Hamilton è in pole, la sua settima a Silverstone, con record della pista a 1:24:303.

di Nicolò Canziani

credit foto Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...