Il bilancio della doppia esplosione al porto di Beirut, in Libano, è salito a 137 vittime, tra cui una cittadina italiana, e 5mila feriti

Il bilancio della doppia esplosione al porto di Beirut, in Libano, è salito a 137 vittime e 5mila feriti, mentre sono oltre 300mila le persone sfollate.

I soccorritori sono ancora all’opera per cercare i dispersi sotto le macerie degli edifici crollati per la deflagrazione.

La Farnesina ha confermato che tra le vittime c’è anche una cittadina italiana di 92 anni, morta nella sua casa probabilmente a causa di un trauma cranico dovuto alla fora d’urto dell’esplosione, mentre altri dieci connazionali sono rimasti lievemente feriti.

credit foto Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...