SERIE A 1a giornata: Buona la prima per la Juventus di pirlo, vittorie anche per Napoli e Genoa, 1-1 tra Sassuolo e Cagliari

Nella prima giornata del campionato 2020-21 di Serie A, buona la prima per la Juventus di Andrea Pirlo che ha superato la Sampdoria con un netto 3-0 all’Allianz Stadium, in cui erano presenti mille tifosi. Il neo tecnico bianconero ha fatto esordire dal primo minuto Frabotta, under 23 classe 1999, e McKennie. Nel primo tempo la Vecchia Signora è andata subito vicina al gol con Ronaldo, fermato da Audero e al 13′ è passata in vantaggio con il nuovo arrivato Kulusevski con uno splendido sinistro che si è infilato nell’angolino lontano. Al 24′ ancora CR7 di sinistro ha colpito la traversa e nel finale da pochi passi non ha trovato la porta. Nella ripresa al 33′ Bonucci ha firmato il raddoppio dopo una grande parata di Audero su McKennie. Nel finale il portiere blucerchiato ha chiuso lo specchio della porta a McKennie, mentre Quagliarella ha sfiorato il 2-1. All’88’ Ronaldo con un diagonale da posizione defilata ha calato il tris.

Il Napoli ha battuto il Parma per 2-0. Il primo tempo al Tardini ha regalato poche emozioni. Nella ripresa al 61′ Gattuso ha inserito il neo acquisto Osimhen che ha dato una scossa alla squadra partenopea, infatti al 63′ gli azzurri sono passati in vantaggio con un destro di Mertens e al 77′ Insigne, dopo aver colpito un palo in precedenza, ha siglato il raddoppio.

Il Genoa ha travolto il Crotone per 4-1. Il Grifone ha sbloccato il match al 6′ con un piatto di Destro su cross di Ghiglione e ha raddoppiato al 10′ con un pregevole cucchiaio di Pandev. Al 28′ i crotonesi hanno accorciato le distanze con Riviere in spaccata ma al 34′ Zappacosta con un bel destro ha firmato il tris per i liguri. Nella ripresa al 30′ Pjaca con un preciso diagonale ha calato il poker.

Pareggio per 1-1 tra Sassuolo e Cagliari. Nel primo tempo dominio neroverde con diverse occasioni create da Haraslin. Nella ripresa il Cagliari ha aperto le marcature al 32′ con Simeone che ha messo in rete sul traversone di Joao Pedro, ma al 42′ Bourabia con un destro a giro su punizione ha siglato l’1-1.

F.M.

credit foto copyright Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...