SERIE A: A poche ore dal fischio d’inizio ancora non si sa se si giocherà Juventus-Napoli

A poche ore dal big match della terza giornata di campionato in programma stasera domenica 4 ottobre alle ore 20,45 all’Allianz Stadium, ancora non si sa se Juventus-Napoli si giocherà oppure no.

Andiamo con ordine: la scorsa domenica i partenopei hanno affrontato il Genoa che si è presentato al San Paolo lasciando a casa due calciatori positivi, ma gli altri stavano incubando il virus, infatti attualmente sono 22 i contagiati all’interno dei rossoblu, 17 giocatori e 5 dello staff.

La squadra del Napoli è stata dunque sottoposta a tre tamponi che hanno rilevato la positività di Zielinski e l’ultimo, effettuato sabato, anche quella di Elmas. La Lega ha però confermato il match con la Juventus in quanto in base al protocollo per il rinvio che può essere richiesto una sola volta devono essere almeno 10 i calciatori positivi.

Nel frattempo i bianconeri, tra i quali sono state riscontrate due positività nello staff (non calciatori né membri tecnici o medici) ha confermato con una nota che la Prima Squadra sarà regolarmente in campo per la partita con il Napoli, che però non è partito per Torino in quanto “bloccato” dalla Asl della città campana.

“La Asl Napoli 2 Nord comunica che sono state applicate le norme nazionali e regionali in merito alla gestione della pandemia. Sono state effettuate le indagini epidemiologiche, sono stati disposti i tamponi a familiari e contatti stretti, è stata comunicata la delega al medico sociale del Calcio Napoli per la gestione dei casi sospetti tesserati Napoli S.S.C. La Asl Napoli 2 Nord – come da procedura – ha poi comunicato alle altre Aziende Sanitarie, competenti per residenza, i nominativi dei contatti stretti dei calciatori positivi, al fine di mettere in atto la procedura di tracciamento e contenimento del contagio”, spiega la Asl in un documento in cui sembra che non venga esplicitato il divieto di partire, ma si parli di “isolamento volontario”.

Non presentandosi all’Allianz Stadium il Napoli rischia di perdere 3-0 a tavolino, qualora la Lega non decidesse in maniera diversa.

Restiamo in attesa di capire se prevarrà il buon senso e quindi si deciderà comunque per il rinvio senza mettere a rischio la salute dei calciatori o se si sceglierà di confermare il match.

Voi cosa ne pensate a riguardo?

F.M.

credit foto Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...