SERIE A: Il Milan vince con la Sampdoria e consolida il primato in classifica, poker del Napoli al Crotone. I risultati della decima giornata

Nella decima giornata del campionato di Serie A il Milan ha battuto 2-1 la Sampdoria e ha ora 5 punti di vantaggio in classifica sull’Inter e 6 su Juventus e Napoli. A Marassi i rossoneri, dopo aver colpito un palo con Rebic, sono passati in vantaggio al 45′ con Kessie su rigore concesso per un tocco di braccio di Jankto. Nella ripresa al 77′ Castillejo con un sinistro incrociato ha siglato il raddoppio e all’82’ i blucerchiati hanno accorciato le distanze con Ekdal.

Pareggio per 1-1 al Bentegodi tra Verona e Cagliari con i padroni di casa che sono passati in vantaggio al 21′ con Zaccagni in scivolata e i rossoblù che hanno pareggiato ad inizio ripresa al 48′ con Marin. I sardi hanno sfiorato due volte la rete con Pavoletti, prima con un destro che ha lambito il palo, poi con una girata di testa parata da Silvestri, mentre i veronesi sono andati vicini al raddoppio con Favilli.

All’Olimpico, sotto il diluvio, la sfida tra Roma e Sassuolo è terminata 0-0. Al 40′ i giallorossi sono rimasti in dieci per l’espulsione di Pedro per doppia ammonizione ed è arrivato il rosso anche per Fonseca. Al 44′ il Var ha annullato la rete di Mkhitaryan, nella ripresa invece non è stato convalidato un gran gol ad Haraslin per fuorigioco.

Pareggio a reti bianche anche tra Parma e Benevento. Dopo un primo tempo con poche emozioni, nella ripresa i campani si sono resi pericolosi con Improta e Lapadula mentre i ducali sono andati vicini alla rete con Gervinho e Brunetta.

Alla Dacia Arena è stata rinviata Udinese-Atalanta a causa della forte pioggia che ha allagato il campo di gioco. Il match potrebbe essere recuperato il 13 o il 20 gennaio.

Il Napoli ha travolto il Crotone per 4-0 agganciando la Juventus al terzo posto in classifica. I partenopei sono passati in vantaggio al 31′ con uno splendido destro a giro di Insigne. A inizio ripresa i calabresi sono rimasti in dieci per l’espulsione di Petriccione e al 13′ il Napoli ha raddoppiato con Lozano. Al 31′ Demme con un rasoterra ha firmato il tris e al 46′ Petagna ha calato il poker con un tiro da pochi passi.

F.M.

credit foto copyright Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...