Un terremoto di magnitudo 6.4 con epicentro a Petrinja, in Croazia, ha causato il crollo di un ospedale e di un asilo provocando cinque vittime

Un terremoto di magnitudo 6.4 con epicentro a Petrinja, un paese a circa 50 km a sud di Zagabria, in Croazia, ha causato il crollo di un ospedale e di un asilo provocando cinque vittime, tra cui una ragazza di 12 anni e un ragazzo di 20 anni, come riferiscono i media locali.

Il sindaco di Petrinja, Darinko Dumbovic, ha parlato di totale distruzione. Numerosi feriti e ingenti danni materiali sono stati registrati anche a Sisak. L’Esercito croato è stato mobilitato per fornire assistenza alle popolazioni della Croazia centrale.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha mandato un messaggio di solidarietà al Presidente della Repubblica di Croazia, Zoran Milanovic: “Ho appreso con tristezza la notizia delle forti scosse di terremoto che nelle ultime ore hanno colpito il suo Paese, provocando vittime e ingenti danni, soprattutto a Petrinja. I più sinceri sentimenti di cordoglio e partecipe vicinanza. Nel confermarle che in questa difficile circostanza la Croazia può contare sulla solidarietà e la collaborazione dell’Italia, le rinnovo, a nome del popolo italiano e mio personale, le più sentite condoglianze”.

credit foto copyright Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...