Joe Biden ha giurato come 46° presidente degli Stati Uniti: “Questa è la giornata dell’America, della democrazia, della storia e della speranza”

Il grande giorno è arrivato! Joe Biden ha giurato come 46° presidente degli Stati Uniti davanti al presidente della Corte suprema John Roberts, sulla Bibbia di famiglia tenuta dalla moglie Jill.

“Questa è la giornata dell’America, della democrazia, della storia, della speranza. Chiedo a tutti gli americani di aiutarmi nell’unire il Paese. Metterò tutta la mia anima per riunire la nazione, gli Usa hanno molto da fare in questo inverno di pericolo, c’è molto da riparare e da risanare. Il virus ha fatto più vittime di quanti americani sono morti nella Seconda Guerra Mondiale, ma possiamo batterlo. Lo so parlare di unità può sembrare una folle fantasia in questi giorni. So che le forze che ci dividono sono profonde e reali e so anche che non è una novità. Ma l’unità è l’unica strada per andare avanti. Sarò il presidente di tutti gli americani, mi batterò anche per coloro che non mi hanno sostenuto. Abbiamo il primo vicepresidente donna, Kamala Harris, non ditemi che le cose non possono cambiare. Difenderò la costituzione, l’America, lo farò per voi. Insieme possiamo scrivere una storia americana di speranza e di unità. E’ il tempo del coraggio. Saremo giudicati per come affronteremo queste sfide. Giuro solennemente di adempiere con fedeltà all’ufficio di presidente degli Stati Uniti e di preservare, proteggere e difendere la Costituzione al meglio delle mie capacità. Che Dio mi aiuti”, ha detto il Presidente Biden facendo poi osservare un minuto di silenzio per le vittime della pandemia.

Kamala Harris è diventata la prima vicepresidente donna di origini afroamericane e indiane, della storia americana e ha giurato su due Bibbie, una di Regina Shelton, e l’altra di Thurgood Marshall.

Durante la cerimonia di insediamento Lady Gaga ha cantato l’inno americano regalando una splendida ed emozionante performance.

Poco dopo si è esibita anche Jennifer Lopez che ha cantato con grande trasporto un remix di This Land Is Your Land e America the Beautiful.

La popstar Katy Perry con la sua hit “Fireworks ha invece chiuso la serata “Celebrating America” tra un tripudio di spettacolari fuochi d’artificio.

F.M.

credit foto Ansa

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...