I Tampa Bay Buccaneers, trascinati dal leggendario Tom Brady, hanno vinto a sorpresa il 55° Super Bowl battendo 31-9 i Kansas City Chiefs

I Tampa Bay Buccaneers, trascinati dal leggendario Tom Brady, hanno vinto a sorpresa il 55° Super Bowl al Raymond James Stadium di Tampa, in Florida, battendo 31-9 i Kansas City Chiefs di Patrick Mahomes.

L’atteso match, diretto per la prima volta da un arbitro donna, Sarah Thomas, ha visto la presenza sugli spalti di 25mila persone munite di mascherina, tra cui 7500 operatori sanitari.

I Buccaneers hanno dominato la partita contro i Chiefs, chiudendo la prima frazione di gioco sul 21 a 6 e controllando il vantaggio fino alla fine, grazie ad una difesa invalicabile e alla classe infinita di Brady, al settimo titolo in dieci anni e al quinto Mvp della sua carriera. L’allenatore dei Tampa Bay Bruce Arians con i suoi 68 anni è invece il più anziano di sempre a vincere il Super Bowl.

La serata ha visto l’esibizione nell’intervallo del cantante canadese The Weeknd, ma anche la presenza della giovane poetessa afroamericana, Amanda Gorman, che ha letto una poesia dedicata a tre eroi nella lotta al Coronavirus: un insegnante, un’infermiera e un veterano. Inoltre è stato proiettato un messaggio del presidente Joe Biden e della First Lady Jill, che hanno invitato gli americani ad avere fiducia nel vaccino. 

di Francesca Monti

credit foto Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...