SERIE A: L’Inter vince il Derby della Madonnina e si porta a +4 sul Milan, l’Atalanta batte il Napoli 4-2. Tutti i risultati

Nella 23a giornata del campionato di Serie A l’Inter ha vinto il 174° derby della Madonnina imponendosi sul Milan con un netto 3-0 e portandosi a +4 in classifica sui rossoneri. Al 5′ i nerazzurri hanno sbloccato il match con un colpo di testa di Lautaro Martinez sul cross di Lukaku. Pochi minuti dopo Theo Hernandez con un destro incrociato ha sfiorato il pari. A inizio ripresa Handanovic ha compiuto due grandi parate su Ibrahimovic e Tonali, poi al 57′ l’Inter ha raddoppiato ancora con Lautaro Martinez su assist di Perisic e al 66′ Lukaku con un sinistro sul primo palo ha firmato il tris. Una vittoria meritata dedicata a Mauro Bellugi, scomparso sabato a 71 anni.

Pareggio per 2-2 tra Parma e Udinese. Al Tardini la squadra di D’Aversa è passata in vantaggio al 3′ con un colpo di testa di Cornelius e ha raddoppiato al 32′ con Kucka su rigore. Nella ripresa i friulani hanno accorciato le distanze con il neo entrato Okaka al 64′ e hanno completato la rimonta con Nuytinck all’80’.

L’Atalanta ha battuto 4-2 il Napoli al termine di una partita ricca di emozioni, soprattutto nella ripresa. Il primo tempo ha regalato poche occasioni da rete e ha visto l’espulsione di Gasperini per proteste per la mancata concessione di un rigore. Nel secondo tempo Zapata con un colpo di testa su assist di Muriel ha portato avanti i bergamaschi al 52′, ma al 58′ Zielinski ha pareggiato. Al 64′ Gosens ha firmato il nuovo vantaggio dei padroni di casa e al 71′ Muriel ha calato il tris, mentre al 76′ un’autorete di Gosens ha permesso agli azzurri di riaprire i giochi. Al 79′ Romero di testa ha messo a segno il poker. Grande paura nel finale per Osimhen, che dopo uno scontro con Romero è caduto battendo la testa a terra e ha perso conoscenza. Subito soccorso dai sanitari è stato trasportato in ambulanza, riprendendo fortunatamente i sensi, all’ospedale Papa Giovanni XXIII dove è stato sottoposto ad accertamenti che hanno riscontrato un trauma cranico. A Victor un grande in bocca al lupo per una pronta ripresa.

Benevento-Roma è terminata 0-0. Al Vigorito i giallorossi, seppur in superiorità numerica dopo l’espulsione al 57′ di Glik, non sono riusciti a oltrepassare il muro difensivo dei campani e al 95′ il Var ha tolto per fuorigioco un rigore assegnato a El Shaarawy.

di Francesca Monti

credit foto Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...