L’Inter è Campione d’Italia per la diciannovesima volta

L’Inter è matematicamente Campione d’Italia per la diciannovesima volta nella sua storia, con quattro giornate di anticipo, in virtù del pareggio per 1-1 tra Sassuolo e Atalanta, avendo 13 punti di vantaggio in classifica sui bergamaschi.

I nerazzurri di Conte sono riusciti a spodestare dal trono la Juventus che ha dominato gli ultimi nove campionati cucendosi il tricolore sul petto a undici anni di distanza dall’ultimo successo targato Mourinho.

Uno scudetto frutto di una grande stagione che ha visto il Biscione perdere soltanto due partite, il derby con il Milan nel girone di andata e il match a Genova con la Sampdoria, inanellando 18 risultati utili consecutivi.

Merito di un allenatore quale Conte che ha saputo mantenere unito il gruppo anche nei momenti di difficoltà, di un tandem d’attacco stellare composto da Lukaku e Lautaro Martinez, di giovani di qualità come Barella e Hakimi ma anche di giocatori con esperienza quali Darmian e Eriksen che nelle ultime giornate hanno messo a segno reti fondamentali per la conquista del titolo.

credit foto Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...