TENNIS: Con una straordinaria impresa Lorenzo Sonego ha battuto Rublev centrando la semifinale agli Internazionali BNL d’Italia

Con una straordinaria impresa Lorenzo Sonego ha riportato il tricolore in semifinale agli Internazionali BNL d’Italia, quattordici anni dopo Filippo Volandri. Il tennista azzurro, davanti al pubblico caloroso del Foro Italico di Roma, dopo il rinvio del match a causa della pioggia, ha eliminato in rimonta in tre set, con il punteggio di 36 64 63, in due ore e 33 minuti di gioco, il russo Andrey Rublev, n.8 del ranking mondiale e settima testa di serie.

Nel tardo pomeriggio di sabato (orario indicativo 18,30), Sonego sfiderà per un posto in finale il numero uno del mondo Novak Djokovic che nell’altro quarto si è imposto per 46 75 75 sul greco Stefanos Tsitsipas.

“Ho iniziato a giocare a tennis a 11 anni ed essere in semifinale a Roma, il mio torneo preferito, è un sogno. Finalmente ho giocato tutta la partita con il pubblico e devo ammettere che mi ha dato una grande mano. Rublev è un giocatore tosto, che sta ottenendo grandi risultati nel circuito però io sto giocando davvero il mio miglior tennis. Poter sfidare Djokovic è un’emozione incredibile”, ha dichiarato il tennista torinese.

di Samuel Monti

credit foto Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...