SERIE A: L’Inter festeggia lo scudetto, Milan, Atalanta e Juventus in Champions, Napoli in Europa League. Tutti i risultati della 38a giornata

Nella 38a e ultima giornata del campionato di Serie A l’Inter Campione d’Italia ha travolto l’Udinese per 5-1. A San Siro davanti ai propri tifosi i nerazzurri sono passati in vantaggio all’8′ con Young e hanno raddoppiato al 44′ con una punizione di Eriksen. Nella ripresa sono andati a segno Lautaro su rigore al 55′, Perisic al 64′ e Lukaku al 72′, mentre i friulani al 78′ hanno segnato il gol della bandiera con Pereyra dagli undici metri. Al triplice fischio è esplosa la festa nerazzurra con la premiazione e la Coppa dello scudetto alzata verso il cielo.

Il Milan ha battuto l’Atalanta a Bergamo per 2-0 tornando in Champions League sette anni dopo l’ultima volta. I rossoneri sono passati in vantaggio alla fine del primo tempo con Kessie che ha trasformato un rigore concesso per l’atterramento di Theo Hernandez da parte di Mahele e Romero e hanno raddoppiato al termine della ripresa, sempre dagli undici metri con l’ex attaccante atalantino, dopo un fallo di mano di Gosens e l’espulsione di De Roon.

Vola in Champions anche la Juventus che nonostante CR7 in panchina ha travolto il Bologna 4-1 chiudendo la stagione al quarto posto. Al Dall’Ara i bianconeri sono passati in vantaggio al 6′ con un sinistro di Chiesa e hanno raddoppiato al 30′ con Morata dopo una magia di Dybala. Al 45′ Rabiot ha firmato il tris e nella ripresa al 47′ ancora Morata ha calato il poker. All’86’ Orsolini ha segnato il gol della bandiera per i rossoblù. Nel finale Pinsoglio ha compiuto una grande parata su Barrow e Dybala ha colpito il palo di destro. Ronaldo con 29 reti ha vinto la classifica marcatori.

E’ sfumato invece il sogno Champions per il Napoli che ha pareggiato 1-1 con il Verona, chiudendo al quinto posto in classifica e qualificandosi per l’Europa League. Gli azzurri hanno sbloccato il match al 60′ con Rrahmani ma al 69′ Faraoni ha pareggiato.

La Roma si è qualificata per la Conference League pareggiando in rimonta 2-2 con lo Spezia. I bianconeri si sono portati sul 2-0 con Verde e Pobega ma nella ripresa i giallorossi sono andati a segno con El Shaarawy e Mkhitaryan.

Il Sassuolo ha vinto 2-0 contro la Lazio grazie a Kyriakopoulos e Berardi mentre Torino e Benevento hanno pareggiato 1-1 con le reti di Bremer e Tello.

F.M.

credit foto Ansa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...