TENNIS: Matteo Berrettini salta i Giochi di Tokyo 2020 a causa di un infortunio muscolare

Matteo Berrettini è costretto a rinunciare ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Il tennista azzurro, reduce dalla storica finale a Wimbledon persa contro Djokovic al termine di un torneo strepitoso deve dare forfait in seguito ai postumi di un infortunio muscolare che lo terrà fermo per due settimane.

Berrettini era uno dei sette azzurri qualificati alle Olimpiadi insieme a Fognini, Sonego, Musetti nel maschile, e a Errani (alla quarta partecipazione a cinque cerchi), Paolini e Giorgi nel femminile.

“Sono estremamente dispiaciuto di annunciare la mia cancellazione dalle Olimpiadi di Tokyo. Ieri mi sono sottoposto ad una risonanza per controllare l’infortunio alla gamba sinistra che mi sono procurato durante Wimbledon e l’esito non è stato ovviamente positivo. Non potrò competere per alcune settimane e dovrò stare a riposo. Rappresentare l’Italia é un onore immenso e sono devastato all’idea di non poter giocare le Olimpiadi. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti italiani, vi supporterò da lontano”, ha scritto Berrettini su Instagram.

credit foto Getty Images

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...