CHAMPIONS LEAGUE: La Juventus ha battuto il Chelsea con un gol di Chiesa, l’Atalanta ha superato lo Young Boys con una rete di Pessina

Nella seconda giornata del Gruppo H della Champions League la Juventus ha battuto 1-0 il Chelsea campione d’Europa salendo a 6 punti in classifica. Allo Stadium nel primo tempo i Blues hanno fatto un maggiore possesso palla con i bianconeri che hanno sfiorato la rete con Chiesa e Rabiot. Nella ripresa al 46′ la Vecchia Signora è passata in vantaggio con Chiesa, grande protagonista della serata e MVP del match, che con un sinistro sotto la traversa ha finalizzato un assist al bacio di Bernardeschi, che poco dopo da due passi non ha trovato la porta. Nel finale Lukaku ha sprecato una buona occasione e Havertz ha mandato alto di testa.

L’Atalanta ha superato 1-0 lo Young Boys volando in testa al gruppo F. Dopo un gol annullato al 17′ dal Var per fuorigioco, la Dea è andata vicina al vantaggio con Zapata e Pessina. Nella ripresa il centrocampista azzurro ha siglato il gol della vittoria con un tap-in al termine di una splendida azione di Zapata.

di Francesca Monti

credit foto Juventus FC via Getty Images

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...