La finale del Premio Campiello, in programma il 14 settembre al Teatro La Fenice di Venezia, sarà condotta da Andrea Delogu

La finale del Premio Campiello, in programma il 14 settembre 2019 al Teatro La Fenice di Venezia, sarà condotta da Andrea Delogu. L’annuncio è stato dato a Milano durante l’evento #CampielloRacconta a Villa Necchi Campiglio, bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano, nel corso del quale è stata presentata la 57^ edizione del concorso di narrativa italiana contemporanea promosso dalla Fondazione Il Campiello – Confindustria Veneto.

Andrea Delogu, conduttrice televisiva e radiofonica, salirà quindi sul palco della Fenice a presentare per la prima volta la cerimonia di premiazione del vincitore del Campiello 2019 che verrà trasmessa in diretta televisiva su Rai 5 sabato 14 settembre dalle h. 21. La finale verrà inoltre trasmessa in tutto il mondo attraverso Rai Italia, il canale Rai che si rivolge a decine di migliaia di spettatori in tutto il continente.

Tra le più apprezzate conduttrici del panorama televisivo, Andrea Delogu conduce al fianco di Renzo Arbore e Nino Frassica “Indietro tutta 30 e l’ode” e “Guarda Stupisci”, e da 5 anni è al timone di “Stracult” con Marco Giusti e Fabrizio Biggio. Ogni pomeriggio è su Radio2 ne “La versione delle 2”. Nel 2014 ha scritto La collina (Fandango) insieme ad Andrea Cedrola, mentre lo scorso aprile ha pubblicato il libro “Dove finiscono le parole. Storia semiseria di una dislessica” (Rai Libri), arrivando in vetta alle classifiche di vendita digitale.

L’evento #CampielloRacconta, condotto da Giancarlo Leone, manager televisivo e presidente della Associazione Produttori televisivi (APT), ha coinvolto alcuni protagonisti della storia recente e passata del Premio, personalità del mondo della cultura, delle istituzioni, dell’economia e dello spettacolo.

Hanno partecipato Carlo Nordio, Presidente della Giuria dei Letterati della 57^ edizione del Premio Campiello, i giurati Roberto Vecchioni e Philippe Daverio, gli autori Gesuino Nemus, Beatrice Masini, Alessandro Bertante, Antonio Scurati, Paolo Colagrande e Giorgio Falco.

Prossimo appuntamento del Premio Campiello, il 31 maggio a Padova per la Selezione della Cinquina Finalista da parte della Giuria dei Letterati. In questa occasione verrà anche annunciato il vincitore del Premio Campiello Opera Prima, riconoscimento assegnato ad un autore all’esordio letterario.

Tra giugno e luglio si svolgerà il tradizionale tour letterario con gli autori finalisti, che farà tappa in diverse località italiane:  Venezia, Firenze, Catania, Palermo, Coriano (RN), Modena, Bologna, Matera, Cornuda (TV), Jesolo (VE), Lido di Venezia (VE), Cortina (BL) e altre in corso di definizione.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...