MONDIALI NUOTO PARALIMPICO LONDRA 2019: ORO PER CARLOTTA GILLI E ARJOLA TRIMI, ARGENTO PER ANTONIO FANTIN

Ai Mondiali di nuoto paralimpico in corso a Londra l’Italia ha conquistato altre tre meravigliose medaglie.

Carlotta Gilli ha portato il tricolore sul tetto sul mondo vincendo i 200 misti SM13 in 2’24”46, nuovo record iridato. “Ho provato a portare a casa qualcosa e mi sono presa la medaglia d’oro. Mancano ancora delle gare e finora ho raccolto tanto non nelle mie competizioni preferite, quindi massima concentrazione per questa ultima parte dei Mondiali”, ha detto la campionessa azzurra.

trimi

Il secondo oro della quinta giornata di gare è arrivato grazie ad Arjola Trimi che nonostante una spalla lussata è stata autrice di una gara epica nei 50 stile libero S4: “Volevo la medaglia d’oro e sono andata a prenderla, non amo piangermi addosso, non lo faccio mai. Piuttosto punto l’obiettivo e tento di raggiungerlo”, ha detto Arjola ai microfoni di Rai Sport.

thumbnail__agu6857

Antonio Fantin, infine, ha conquistato l’argento con record europeo nei 50 stile libero S6 in 29”92. “Con le Paralimpiadi ho visto molti atleti forti, tra cui gli italiani, e grazie anche all’incitamento ricevuto dalla Società che gestisce la piscina di Lignano dove mi alleno, ho intrapreso il percorso competitivo iniziando a far gare, quelle gare che mi hanno portato fino a qui”, ha detto Antonio, originario di Bibione (Ve).

credit foto Finp

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...