Castel Sant’Angelo: I Love you TOSCA in scena il 1° settembre

Sarà in scena il 1° settembre alle ore 21.00 nell’ambito della rassegna “sotto l’Angelo di Castello: danza, musica, spettacolo” (Cortile Alessandro VI – Castel Sant’Angelo) I Love you TOSCA, opera in tre atti liberamente tratta da Tosca di Giacomo Puccini. Progetto e realizzazione Kinkaleri. Adattamento, regia, coreografia, scene, costumi Massimo Conti, Marco Mazzoni, Gina Monaco. Con Yanmei Yang, Marco Mazzoni.

I Love You TOSCA è uno spettacolo per bambini e adulti, una rigorosa riscrittura del capolavoro di Giacomo Puccini che intende rinnovare un linguaggio consolidato ma a volte percepito come inaccessibile, restituendogli le originarie capacità comunicative ed emozionali. Riscoprendole vive e potenti.

Dopo Turandot e Madama Butterfly, si conclude con Tosca la trilogia dedicata alla riscrittura di alcune opere del maestro toscano per un pubblico dell’infanzia e non solo. Come per le opere precedenti, I Love You TOSCA rinnova la sfida di aprirsi a un pubblico infantile senza banalizzare la potenza del linguaggio operistico e del recitar cantando; non sottraendosi alla grandezza dell’impianto del Gran Teatro italiano ma rinnovandolo nelle forme visive dei linguaggi contemporanei per un pubblico di giovanissimi. L’ultimo attraversamento del modo poetico pucciniano vede in scena due figure che agiscono in tutta l’azione del dramma: la protagonista femminile che porta con sé la potenza del recitar cantando e un performer che
accoglie simultaneamente tutti gli altri personaggi nel vortice del molteplice “poter essere”, in connessione con la miracolosa forza della fantasia creatrice dell’infanzia. Le trasformazioni dei personaggi, in contrasto con la loro sanguigna e cruda realtà, diventano un vero e proprio atto di magia. Un mantello cela e svela i personaggi, li trasforma e li rende presenti come solo il gioco serio di ogni bambino conosce. Lo spettacolo si sviluppa nel tentativo di non celare nessun avvenimento, per quanto scabroso possa essere, al fine di trasformarlo in esperienza del teatro, luogo in cui le emozioni si amplificano di pari passo con il livello di finzione.

“Sotto l’Angelo di Castello: danza, musica, spettacolo” è la rassegna voluta dalla Direzione Musei Statali della Città di Roma e il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo e Passetto di Borgo, diretti da Mariastella Margozzi: Il progetto culturale è stato curato e organizzato, per conto della Direzione Musei Statali della città di Roma, da Anna Selvi.

Tutti gli spettacoli si svolgeranno alle ore 21.00 al Cortile Alessandro VI, tranne Miss Lala al Circo Fernando / live music che si svolgerà nella Sala delle Colonne e MicroDanze e Roberto Capucci L’uomo che danza che saranno progetti /eventi itineranti.

Info e biglietti http://www.gebart.it/musei/museo-nazionale-di-castel-santangelo

credit foto Guido Mencari

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...