MotoGp: Valentino Rossi è il Re d’Olanda. Ottimo secondo posto per Danilo Petrucci, terzo Marc Marquez

Valentino Rossi è il Re d’Olanda. Al termine di una gara al cardiopalma, ricca di sorpassi, staccate ed emozioni, il Dottore ha trionfato sul circuito di Assen, centrando il primo successo stagionale in MotoGP, davanti a un bravissimo Danilo Petrucci e a Marc Marquez, protagonisti di un appassionante duello. Quinto posto per Andrea Dovizioso, che approfitta della caduta di Maverick Vinales per portarsi in testa al mondiale a +4 dallo spagnolo della Yamaha e a +7 da Rossi e Marquez. Nono Andrea Iannone, 14° Zarco che partito in pole ha commesso una serie di errori, soltanto 15° Lorenzo.

Un campione immenso ed eterno Valentino Rossi, che grazie a questo successo, il decimo in carriera in terra olandese, diventa il pilota ad aver vinto gare nell’arco di tempo più lungo della storia del motociclismo.

“Ho lavorato tanto per la gioia che si prova in queste occasioni, per queste due-tre ore dopo la vittoria. È importante anche per il campionato, ora siamo tutti vicinissimi. Dopo così tanto tempo, dopo oltre un anno, è ancora più bello. Nel finale mi sono immaginato che non piovesse, ho fatto finta di niente diciamo. Oggi bisognava vincere per forza, penso di essermela meritata. Il mondiale? È bello essere lì, però da una domenica all’altra cambia tutto, vediamo al Sachsenring. Sono molto contento del telaio, abbiamo capito cosa non andava sulla M1 2017 e ora sono tranquillo”, ha detto Valentino.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...