San Lorenzo, la notte delle stelle cadenti

Dopo la spettacolare eclissi parziale di Luna è in arrivo un’altra serata magica. Il 10 agosto è infatti la notte di San Lorenzo, quando una pioggia di meteore illuminerà il cielo: si tratta delle Perseidi, uno dei fenomeni astronomici più belli e attesi dell’anno per vedere le stelle cadenti o Lacrime di San Lorenzo. Quest’anno, il momento migliore per osservare le stelle sarà la notte del 12 agosto fino alle prime luci dell’alba del 13.

Le stelle cadenti sono degli sciami meteorici che si possono osservare quando l’orbita terrestre interseca i flussi di piccoli frammenti lasciati dal passaggio di comete, che entrano a contatto con l’atmosfera ad altissima velocità, bruciandosi e creando le scie luminose. Per osservare al meglio questo romantico fenomeno bisogna appostarsi in luoghi privi di inquinamento luminoso e guardare verso la costellazione di Perseo. Una volta avvistata una stella cadente non resterà altro che esprimere un desiderio, sperando che si avveri. Buona fortuna!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...