Inizia oggi il viaggio apostolico di Papa Francesco in Colombia

Dal 6 fino al 10 settembre, Papa Francesco sarà in Colombia;, per il suo ventesimo viaggio apostolico. Il Pontefice visiterà quattro grandi città, Bogotà, Villavicencio, Medellin e Cartagena. Il paese latinoamericano è attualmente impegnato a chiudere il capitolo del conflitto con le Farc e ad attuare l’accordo siglato con loro. Papa Francesco si presenta ai colombiani come un pellegrino di speranza e riconciliazione. Anche all’interno della Chiesa le difficoltà non mancano, l’accordo con le Farc ha provocato dissapori, anche perchè nel recente passato ci sono stati rapimenti, vescovi uccisi, il massacro di Bojaya, avvenuto nel 2002 nella chiesetta di un villaggio dove si erano rifugiati centinaia di donne con bambini per ripararsi dai combattimenti tra guerriglieri e paramilitari. La bomba lanciata contro l’edificio provocò 100 morti. Il crocifisso dilaniato sarà collocato al centro della struttura in cui Papa Bergoglio celebrerà la Messa a Villavicencio.

Questo il programma:

Mercoledì 6 settembre

La partenza dall’aeroporto di Roma Fiumicino è prevista per le 11, per atterrare alle 16.30 (ora locale) a Bogotà. Arrivo nell’area militare (CATAM) dell’aeroporto di Bogotá, e cerimonia di benvenuto.

Giovedì 7 settembre

Alle 9 del mattino Francesco incontra le autorità nella Plaza de Armas della Casa de Nariño a Bogotà e pronuncia il suo primo discorso. Alle 9.30 ci sarà la visita di cortesia al presidente nel Salone Protocollare della Casa de Nariño, alle 10.20 la visita alla cattedrale e il saluto e la benedizione ai fedeli dal balcone del Palazzo Cardinalizio. Alle 11 l’incontro con i vescovi nel salone del Palazzo Cardinalizio, dove il Pontefice pronuncerà un discorso. Nel pomeriggio, alle 15, l’incontro con il comitato direttivo del Celam nella Nunziatura Apostolica, con un terzo discorso. Alle 16.30 Papa Francesco celebrerà la messa nel Parco Simon Bolivar.

Venerdì 8 settembre

Alle 7 il Papa parte in aereo dall’area militare (CATAM) dell’Aeroporto di Bogotá per Villavicencio, per atterrare alle 8.30 alla Base Aerea di Apiay in Villavicencio. Alle 9.30 celebra la messa nel terreno Catama. Nel pomeriggio, alle 15.40, si terrà il grande incontro di preghiera per la riconciliazione nazionale nel Parque Las Malocas, e il Papa pronuncerà un discorso. Alle 17.20 Francesco sosterà alla croce della riconciliazione nel Parque de los Fundadores, prima di ripartire per Bogotà, alle 18.

Sabato 9 settembre

Alle 8.20 il Papa partirà in aereo per Rionegro e da lì si trasferirà in elicottero all’Aeroporto di Medellin dove, alle 10.15, celebrerà la messa. Nel pomeriggio alle 16 è previsto l’incontro con i sacerdoti, religiosi, consacrati, seminaristi e le loro famiglie di provenienza nello Stadio Coperto La Macarena, con un discorso del Pontefice. Poi ci sarà il trasferimento in elicottero alla Base Aerea di Rionegro e la ripartenza per Bogotá.

Domenica 10 settembre

Alle 8.30 il Papa partirà per Cartagena, dove benedirà la prima pietra delle case per i senzatetto dell’Opera Talitha Qum nella Piazza S. Francesco d’Assisi. Alle 12 è prevista la recita dell’Angelus davanti alla chiesa di San Pietro Claver, seguita dalla visita al santuario. Poi ci sarà il trasferimento in elicottero dalla Base Navale all’area portuale del Contecar, dove alle 16.30 il Papa celebrerà la messa. Alle 18.45 ci sarà la cerimonia di congedo nell’aeroporto di Cartagena e la partenza per Roma Fiumicino, dove l’arrivo è previsto per le 12.40 del lunedì 11 settembre.

 

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...