Prende il via “Cortinametraggio in viaggio”. Premio Paul Picot a Paolo Genovese

Prende il via “Cortinametraggio in viaggio”, la sezione itinerante della 13esima edizione di Cortinametraggio, il festival dedicato al meglio della cinematografia breve italiana che si terrà a Cortina dal 19 al 25 marzo 2018, ideato e diretto da Maddalena Mayneri.

La prima tappa sarà il 22 e 23 settembre a Pietrasanta per presentare il meglio di Cortinametraggio e per un omaggio a Paolo Genovese che per l’occasione sabato 23 riceverà il Premio Paul Picot, consegnato dall’attrice Elettra Mallaby, alla presenza del Vicesindaco del Comune di Pietrasanta Daniele Mazzoni e di Maddalena Mayneri. Il regista, vincitore di due David di Donatello 2016 per il film “Perfetti sconosciuti” (miglior film e miglior sceneggiatura), ha realizzato nella scorsa edizione della kermesse il corto “Per sempre” sul tema dell’affido grazie a Twinset main sponsor.

Venerdì 22 settembre alle ore 18.00 al Cinema Comunale di Pietrasanta si inizierà con “Incantesimo napoletano” co-diretto con Luca Miniero. Alle ore 21.00 saranno presentati i migliori cortometraggi e videoclip musicali di Cortinametraggio 2017: “Al posto suo” di Alessandro Sanpaoli, “Amira” di Luca Lepone, “Angel” di Federica Belletti, “Il passaggio” di Lorenzo Marinelli, “Buffet” di Santa de Santis e Alessandro D’Ambrosi, “La notte del professore” di Giovanni Battista Origo, “L’ultima chiamata” di Matteo Tiberia, “Scotoma” di Francesco Giuseppe Fasano, “Pazzo e Bella” di Marcello Di Noto, “Volevamo fare u’ cinema” di Niccolò Gentili, e per la sezione videoclip “Elefanti” di Daniele Magliulo.

Spazio anche per incontri e approfondimenti a “Cortinametraggio in viaggio”. Sabato 23 settembre, sempre presso il Cinema Comunale, la mattinata sarà dedicata alla masterclass sul giornalismo in cui Lorenzo di Las Plassas, volto di Rai News 24, incontrerà gli studenti dei licei di Pietrasanta. Alle ore 21.00, per l’omaggio a Paolo Genovese, sarà proiettato il corto “Piccole cose di valore non quantificabile” co-diretto con Luca Miniero. A seguire la proiezione del film “Una famiglia perfetta” e l’incontro con il regista e il pubblico presente in sala. Conduce le serate Stefano Amadio, direttore di Cinemaitaliano.info.

Per maggiori informazioni: www.cortinametraggio.it

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...