#NataleConMelegatti: il messaggio dei dipendenti dell’azienda veronese diventa virale

Dopo aver lanciato gli hashtag #NoisiamoMelegatti e #NataleConMelegatti, è finalmente ripartita la produzione dei prodotti dolciari della famosa azienda di San Giovanni Lupatoto, in provincia di Verona, fermata dalla crisi degli scorsi mesi che ha messo a rischio il posto di lavoro di centinaia di lavoratori, che non ricevono il salario da agosto. Grazie all’investimento del fondo maltese Abalone, il via libera del Tribunale al concordato in bianco e la disponibilità dei fornitori a consegnare uova, burro e farina, la fabbrica Melegatti, che produce il famoso pandoro dal 1894, produrrà entro il 10 dicembre 1,57 milioni di pandori e panettoni.

Con un post sulla pagina Facebook dell’azienda il 25 novembre era stato annunciato il riavvio della produzione e la riapertura dello spaccio aziendale mentre su WhatsApp è diventato subito virale il messaggio dei dipendenti: “Da oggi tornano al lavoro le operaie e gli operai di Melegatti senza stipendio da mesi. Ritornano a produrre per Natale. Compriamo uno o due pandori Melegatti affinché anche queste operaie e questi operai possano avere un sereno Natale. Diffondi il messaggio su Melegatti, se ritieni importante il lavoro e la tradizione natalizia”. Sono stati oltre 30mila i like sulla pagina Facebook. Ha preso quindi il via un passa parola sui social che ha invogliato i consumatori a comprare pandori e panettoni Melegatti nei supermercati. E allora sosteniamo anche noi l’appello per aiutare i dipendenti dell’azienda veronese: “#NataleConMelegatti”

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...