Il 21° Festival CinemAmbiente si svolgerà a Torino dal 31 maggio al 5 giugno 2018

Il 21° Festival CinemAmbiente si svolgerà a Torino dal 31 maggio al 5 giugno 2018. La prossima edizione si annuncia in ulteriore espansione rispetto al 2017, in parallelo con la crescente vitalità della produzione cinematografica ambientale che continua, a livello internazionale, a seguire il trend estremamente positivo registrato negli ultimi anni. Ad oggi infatti, ancor prima dell’apertura ufficiale delle iscrizioni, sono già pervenute le candidature spontanee per la prossima selezione di oltre 1650 titoli, in arrivo da ogni parte del mondo. L’edizione 2018 sarà segnata da un ampliamento del Festival sia contenutistico (attraverso la collaborazione con concomitanti manifestazioni a tema ambientale), sia strutturale. Tra le novità figura infatti la nascita di una nuova sezione competitiva, riservata alle scuole, tassello fondamentale dell’ampio progetto CinemAmbiente Junior in cui il Festival riunisce le molteplici iniziative dedicate ai più giovani.

LE ISCRIZIONI. Sono aperte le iscrizioni per la 21a edizione del Festival CinemAmbiente, che sarà articolato nelle consuete tre sezioni competitive del Concorso internazionale Documentari, delConcorso Documentari italiani e del Concorso internazionale One Hour, a cui si aggiungeranno le sezioni non competitive Panorama, Eventi speciali e Cinemambiente Junior. Sono ammessi film a tematica ambientale prodotti dopo il 1° gennaio 2016. L’iscrizione dovrà essere effettuata entro il 31 marzo 2018 sul sito del Festival, www.cinemambiente.it, dove è possibile anche prendere visione del regolamento.

CINEMAMBIENTE JUNIOR – IL NUOVO CONCORSO PER LE SCUOLE. In un quadro di iniziative didattiche ed educative in crescita nel corso degli anni, il Festival CinemAmbiente si arricchisce di una sezione competitiva riservata al mondo della scuola, con un concorso nazionale, rivolto alleScuole Primarie, Secondariedi I e II grado, per il quale sono aperte le iscrizioni e a cui possono partecipare cortometraggi a tema ambientale di durata non superiore a 10’. L’iscrizione al concorso dovrà essere effettuata entro il31 marzo 2018 tramite l’apposita scheda disponibile sul sito www.cinemambiente.it, dove è possibile anche prendere visione del regolamento. I premi ai migliori elaborati per ciascun ordine e grado di scuola saranno assegnati entro il 30 aprile da una giuria appositamente nominata.

CINEMAMBIENTE JUNIOR è organizzato con MAcA – Museo A come Ambiente e con il sostegno della Regione Piemonte – Assessorato all’Ambiente.

Il tema della nuova sezione competitiva è l’ambiente inteso in senso ampio, cioè con riferimento a tutti quegli aspetti che determinano lo stile di vita dell’uomo di oggi (mobilità e inquinamento, green economy e consumismo, gestione e riduzione dei rifiuti, questione energetica, differenti possibilità di sviluppo economico, biodiversità, cambiamenti climatici ecc.), in modo da offrire agli studenti possibilità estesa di scelta ed elaborazione degli argomenti da loro maggiormente sentiti. Inserito nell’ampio progetto CinemAmbiente Junior, il concorso corona il pluriennale impegno del Festival volto ad avvicinare le nuove generazioni ai temi ambientali, oggi più che mai di scottante attualità, a promuovere fin dalla prima età scolare comportamenti ecosostenibili, a sensibilizzare i giovanissimi in relazione alla tutela del patrimonio naturale. Fin dal 1998, infatti, il Festival dedica alle scuole una sezione speciale del programma, EcoKids, che propone agli studenti proiezioni a tema, accompagnate da interventi, dibattiti e momenti di approfondimento con educatori ed esperti ambientali. Dall’esperienza di EcoKids e dalla volontà di valorizzare l’archivio filmico del Festival, uno dei più ricchi di cinema a tematica ambientale a livello internazionale e il maggiore a livello nazionale, nel 2008 è nato il progetto CinemAmbiente TV – Film per l’educazione ambientale, progetto didattico che integra materiali audiovisivi tematici e dossier di approfondimento pensati per i diversi gradi scolastici.

Nato nel 1998, quando, all’indomani del protocollo di Kyoto, le grandi emergenze planetarie – il surriscaldamento globale, l’effetto serra, il buco nell’ozono, la desertificazione, la deforestazione, la perdita della biodiversità – hanno iniziato ad attirare l’attenzione dell’opinione pubblica mondiale, il Festival CinemAmbiente è cresciuto grandemente negli anni.Organizzato dall’Associazione CinemAmbiente e dal Museo Nazionale del Cinema di Torino, rappresenta oggi il massimo riferimento nazionale del cinemaambientale e una delle più importanti manifestazioni di settore a livello mondiale. Ha l’obiettivo di presentare i migliori film ambientali a livello internazionale e contribuire, con attività che si sviluppano nel corso di tutto l’anno, alla promozione del cinema e della cultura ambientale. È inoltre fondatore del Green Film Network, la rete internazionale che riunisce i più importanti festival cinematografici a tematica ambientale in tutto il mondo.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...