Torna domenica 28 gennaio alle ore 13.45 l’appuntamento settimanale con “Quelli che il Calcio”. Ospiti Caparezza e gli Statuto con Max Giusti. Filippo Magnini e Dario Vergassola commentano le partite al grande tavolo. Dagli spalti Fiona May, Marcello Cirillo, Boosta, Anna Trieste

Torna domenica 28 gennaio alle ore 13.45 l’appuntamento settimanale con “Quelli che il Calcio”, condotto da Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Mia Ceran.

Un’accoppiata insolita ma promettente quella attesa sul palco del programma: la storica band degli Statuto si esibisce con Max Giusti nel nuovo singolo “Va tutto bene”, in radio dal 19 gennaio. Il pezzo, che celebra i 35 anni di attività della band, dà il titolo anche al nuovo spettacolo che Max Giusti porterà in scena al Teatro Olimpico di Roma dal 20 febbraio al 4 marzo e farà parte del prossimo Tour degli Statuto.

STATUTO_foto di Chiara Buonvino 2_b

La grande musica italiana prosegue a “Quelli che il calcio” con Caparezza e la sua nuova hit “Una Chiave”, ultimo estratto dall’album “Prisoner 709”, certificato disco di platino. Dopo il successo dei concerti tutti sold out, Caparezza sarà nuovamente in tour nei palazzetti a partire dal prossimo febbraio.

Al grande tavolo, accanto al campione del mondo di nuoto Filippo Magnini, siedono Dario Vergassola, Eleonora Pedron, Francesca Brienza, l’arbitro degli arbitri Paolo Casarin, il guru dei motori Giorgio Terruzzi e il Campione del Mondo Fulvio Collovati.

Emanuele Dotto presidia la postazione tecnica, mentre Melissa Greta Marchetto dalla postazione web è pronta a cogliere i “sussurri” del mondo online. Nei panni del Presidente della Lazio Claudio Lotito, Max Giusti commenterà la giornata calcistica mentre, immancabili come ogni domenica, tornano le incursioni comiche di Ubaldo Pantani – questa settimana nei panni di Massimiliano Allegri e Gigi Buffon – e Toni Bonji.

Federico Russo e i Calciatori Brutti al “pub” di Corso Sempione commentano le partite con gli Statuto, Sarah Castellana e la medaglia d’oro di ciclismo su strada Dino Zandegù. Mimmo Magistroni, i Mariachi e Totò Schillaci sono a Montagnana (PD) per riproporre i migliori gol della Serie A con i “pulcini” della squadra padovana mentre Francesco Mandelli è al Superstudio Più di Milano per l’ottava edizione di Affordable Art Fair, la fiera internazionale di arte contemporanea a prezzi accessibili.

Dalle tribune degli stadi raccontano il grande calcio: il conduttore e imitatore Gianni Fantoni e il giornalista sportivo Fabrizio Biasin per l’anticipo delle 12.30 Spal-Inter; Marcello Cirillo e lo scrittore sardo Flavio Soriga per Crotone-Cagliari; la due volte campionessa mondiale di salto in lungo Fiona May e il telecronista e pittore Ferruccio Gard per Fiorentina-Verona. A commentare Napoli-Bologna, la tweet star Anna Trieste e l’ex ciclista su strada Davide Cassani; seguono invece per “Quelli che il calcio” il match Torino-Benevento, il tifoso granata Boosta e la giovane attrice Virginia Robatto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...