I BLOSSOMS mercoledì 11 aprile in concerto a MILANO

I BLOSSOMS saranno mercoledì 11 aprile in concerto a MILANO (Fabrique) dove apriranno lo show di NOEL GALLAGHER.

Sarà l’occasione per la band indie rock inglese di presentare dal vivo i brani del nuovo album “COOL LIKE YOU” in uscita il 27 aprile.

Il nuovo album arriva a distanza di 2 anni dal primo lavoro “Blossoms”, disco che è valso al gruppo una nomination al Mercury Prize e ai Brit.

Questa la tracklist del disco: “There’s A Reason Why (I Never Returned Your Calls)”, “I Can’t Stand It”, “Cool Like You”, “Unfaithful”, “Stranger Still”, “How Long Will This Last?”, “Between The Eyes”, “I Just Imagined You”, “Giving Up The Ghost”, “Lying Again”, “Love Talk”.

La band ha pubblicato il primo singolo “I Can’t Stand It”, una canzone ispirata in parte dal film “Eternal Sunshine of the Spotless Mind” di Michel Gondry (in italiano: Se mi lasci ti cancello).

Il frontman della band Tom Ogden spiega: “È una canzone che parla di volere disperatamente qualcuno, ma non si può perché loro sono già una parte di te – e di come questo può essere insopportabile. “Spotless Mind” riguarda il voler cancellare qualcuno dai tuoi pensieri – dimenticare che sia anche esistito – e questo traspare dal testo. È una canzone molto dettagliata in diversi modi”.

Questa onestà emotiva è uno dei temi più importanti di “Cool Like You” e un esempio di come la scrittura di Ogden sia cresciuta dal primo disco.

“Mi nascondevo un po’ dietro grandi metafore, come con ‘Charlemagne’, che riguardava l’adorare qualcuno. Ma adesso mi sento più a mio agio ad essere veramente personale e letterale. Penso che le persone lo capiscano”.

Rispetto al primo lavoro, questo nuovo album ha adottato aspetti più elettronici e synth.

La traccia di apertura dell’album, “There’s A Reason Why”, brilla e pulsa mentre le tracce “Cool Like You” e “How Long Will This Last?” colpiscono per una sfacciata sensibilità.

Dalla formazione nel 2013, Tom Ogden (voce, chitarra), Charlie Salt (basso, synthesizer, seconda voce), Josh Dewhurst (chitarra, percussioni), Joe Donovan (batteria) e Myles Kellock (tastiere, synthesizer, seconda voce) hanno ottenuto un successo sempre in crescita. Il disco di debutto del 2016 ha raggiunto le prime posizioni delle classifiche e ha regalato alla band una nomination ai Brit Award e al Mercury Prize.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...