Per l’ultima puntata della quarta stagione di “FuoriRoma”, in onda domenica 15 aprile alle 20.30 su Rai3, Concita De Gregorio sarà a Milano

Per l’ultima puntata della quarta stagione di “FuoriRoma”, in onda domenica 15 aprile alle 20.30 su Rai3, Concita De Gregorio sarà a Milano per intervistare il sindaco Giuseppe Sala, alla guida di una giunta di Centrosinistra. Un puntino rosso nella nuova cartina geografica dell’Italia ridisegnata nelle ultime elezioni politiche, divisa tra il giallo del Movimento 5 Stelle al Sud e il blu del Centrodestra, sempre più targato Lega, al Nord. A Milano, alle ultime elezioni, il Pd è risultato il primo partito e Giuseppe Sala, che governa la città dal giugno del 2016, si è appena messo alle spalle l’amarezza del dopo Expo. L’esposizione universale ha contributo in maniera importante a riportare Milano al centro della scena, non solo economica, ma anche turistica. La città si muove in maniera molto dinamica, ma allo stesso tempo inclusiva. È verticale nelle architetture e verde nella concezione, come ricorda l’architetto Stefano Boeri, che ha progettato i grattacieli, noti come Bosco Verticale. Una rivoluzione che arriva da lontano e l’ex sindaco Gabriele Albertini lo rivendicherà nella sua intervista. Impossibile raccontare tutto quello che si muove in città. Concita De Gregorio ha quindi scelto una prospettiva, quella della Milano da abitare, che ha fatto dimenticare la Milano da bere degli anni Ottanta. La giornalista attraverserà il quartiere Isola, a ridosso di porta Garibaldi, che da operaio e popolare è diventato centro della movida. Qui sarà accompagnata da Francesco Costa de Il Post e da Francesco Bianconi, voce dei Baustelle. Con Gabriele Rabaiotti, assessore a Lavori pubblici e Casa, Concita De Gregorio affronterà il tema delle periferie, tra edilizia popolare e avanzate esperienze di housing sociale, come il Villaggio Barona e la Cascina Torrette, del progetto “Cenni di Cambiamento”. Milano è anche una città di paradossi: dal nuovo ristorante di Carlo Cracco alla casa di accoglienza Enzo Jannacci, che una volta aiutava i giovani meridionali e oggi i migranti dal sud del mondo. A tutti è riservata una prospettiva, un sogno. Come accade in via Sarpi, nella chinatown milanese in cui si coniugano vecchi e nuovi mestieri, o nello spazio Base dell’ex area industriale Ansaldo, abitato da giovani imprenditori. Tante le voci che comporranno questa puntata: dalle attrici Matilde Gioli e Federica Fracassi allo stilista Andrea Incontri; dall’assessore alla moda Cristina Tajani agli autori Gino e Michele; dalla direttrice de “I Meridiani” Renata Colorni al professor Alessandro Banterle dell’Università degli Studi di Milano. Per finire con i giovani  youtuber “iPantellas”, un vero mito dei giovanissimi.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...