Arriva in libreria il 3 maggio “Brividi immorali” di Laura Morante

Arriva in libreria il 3 maggio “Brividi immorali” (La nave di Teseo), libro d’esordio nella narrativa dell’attrice e regista Laura Morante.

Nonni enipoti, coppie in crisi, bambini e amici: storie di verità taciute che assumono le sembianze di una bugia. Tradimenti e paure alimentati da vecchi rancori o da accadimenti fortuiti, serbati per anni che all’improvviso scompaginano le carte.Un mondo di relazioni e affetti attraversato da una strisciante violenza quotidiana, piccole o grande, spesso osservata dallo sguardo ingenuo di un bambino. Donne inquiete, fragili, contradditorie, uomini razionali e infantili. Un universo indagato con uno sguardo implacabile e ironica e con una penna chirurgica. Ogbni racconto ha in apertura e chiusura una riga di pentagramma con note musicali firmate da Nicola Piovani.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...