Questa sera su Rai 2 a Nemo- nessuno escluso ospiti Riccardo Iacona e Carolina Crescentini

Il dibattito all’interno del Partito Democratico per la formazione del nuovo governo, storie di ragazzi che si sono risvegliati dal coma e il racconto di chi convive con una patologia particolare: il bisogno di accumulare compulsivamente oggetti. Sono alcuni dei temi al centro  di Nemo – nessuno escluso, in onda in diretta venerdì 4 maggio alle 21,20 su Rai2. Super ospiti sul divano, il giornalista Riccardo Iacona e l’attrice Carolina Crescentini. Nemo – nessuno escluso è un programma condotto da Enrico Lucci e Valentina Petrini.
Lucci fa il punto sulla situazione politica attraverso il racconto della Direzione del Pd riunita per discutere un eventuale accordo con il Movimento 5 Stelle. Poi cambia pagina per raccontare i botox party: feste super esclusive dove è difficilissimo entrare, e in cui gli ospiti d’onore sono il chirurgo plastico e le tecniche di ringiovanimento.
Marco Maisano torna sulla situazione dei malati che potrebbero curarsi con cannabis terapeutica, introvabile a causa delle scarse scorte presenti nel nostro Paese. Antonella Spinelli racconta invece le storie di chi vive accumulando oggetti, una mania al limite della patologia.  Sul palco sale per un’esibizione il conduttore Marco Berry.
Daniele Piervincenzi torna a raccontare le periferie, questa volta seguendo la visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in uno dei quartieri più difficili d’Italia, quello di Librino, a Catania. Sul palco, un commento di Fortunato Cerlino. Riccardo Cremona e Carmen Vogani hanno seguito le storie incredibili delle famiglie di due ragazzi che, dopo incidenti gravissimi, si sono risvegliati dal coma. Gli inviati David Chierchini e Matteo Keffer, infine, portano in Friuli Venezia Giulia per la cronaca delle recenti elezioni regionali: quanto ha contato la promessa della flat tax per la vittoria della Lega?
Nemo è un programma di Alessandro Sortino coprodotto da Rai2 e FremantleMedia Italia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...