Torna ARIANTEO, la tradizionale rassegna di CINEMA all’APERTO targata ANTEO, nelle quattro location: Palazzo Reale, CityLife, Umanitaria e Chiostro dell’Incoronata

Oltre 490 proiezioni, 15 anteprime, numerosi eventi e prime visioni, oltre 60.000 presenze nei 3 mesi di programmazione: sono questi i numeri dello scorso anno di AriAnteo, l’attesissima rassegna estiva di cinema all’aperto targata Anteo.

L’edizione 2018 prende il via lunedì 4 giugno con AriAnteo Palazzo Reale, nel cortile di Palazzo Reale in piazza del Duomo. Seguirà poi giovedì 7 giugnoAriAnteo CityLife, ai piedi della Torre Allianz di Arata Isozaki e Andrea Maffei e della Torre Generali di Zaha Hadid, nel cuore della “nuova Milano” che è nata nell’ex quartiere della fiera milanese.

Mercoledì 13 giugno è la volta della “storica” AriAnteo Umanitaria, nell’incantevole Chiostro dei Glicini della Società Umanitaria, e domenica 1° luglio di AriAnteo Chiostro dell’Incoronata, la multisala all’aperto con sistema audio stereo in cuffia “wireless”, accanto ad Anteo Palazzo del Cinema.

Oltre a una selezione dei migliori film della passata stagione non mancheranno diverse anteprime, prime visioni, classici restaurati, concerti, eventi: come sempre una programmazione ricca e molto varia!

La prima serata di AriAnteo Palazzo Reale sarà dedicata al documentario Visages, Villages: la proiezione, nell’ambito della Milano PhotoWeek, sarà in lingua originale con sottotitoli in italiano; ad aprire AriAnteo CityLife giovedì 7 giugno sarà invece La ruota delle meraviglie, l’ultimo film di Woody Allen con Jim Belushi, Justin Timberlake e Kate Winslet.

Sempre in collaborazione conMilano PhotoWeek ancora a Palazzo Reale il 7 giugno La finestra sul cortile di Alfred Hitchcock in versione restaurata e il 10 giugno Human, l’opera straordinaria diretta dal regista Yann Arthus-Bertrand.

Da segnalare martedì 5 giungo l’anteprima del film La terra dell’abbastanza, opera prima dei fratelli Damiano e Fabio D’Innocenzo presentata al 68esimo Festival di Berlino, e mercoledì 13 giugno la proiezione di Si muore tutti democristiani alla presenza dei registi Il terzo segreto di satira e degli interpreti del film.

Il meraviglioso Chiostro dei Glicini inizierà la sua stagione con la proiezione del film Assassinio sull’Orient Express, trasposizione cinematografica diretta da Kenneth Branagh dell’omonimo romanzo di Agatha Christie. Da segnalare domenica 17 giugno il documentario campione di incassi Loving Vincent, primo film interamente dipinto su tela, rielaborando oltre mille dipinti di Vincent Van Gogh, per un totale di più di 65 000 fotogrammi realizzati da 125 artisti provenienti da varie parti del mondo.

I due schermi di Arianteo Incoronata si accenderanno invece dal 1° luglio, con l’ultimo film di Robert Guédiguian La casa sul mare e L’inganno di Sofia Coppola, film con il quale la regista ha vinto il premio per la miglior regia al festival di Cannes 2017.

Luglio all’insegna della musica ad AriAnteo Palazzo Reale con Ethno Music Festival2018, quattro appuntamenti che anticiperanno le proiezioni dei film in programma: una rassegna di concerti organizzata dalla Fondazione Gioventù Musicale d’Italia che vedrà la partecipazione di artisti provenienti dalla Sardegna e dalla zona delle Quattro Province, e presenterà un focus di due appuntamenti dedicati alla musica tradizionale indiana, con la presenza di alcuni dei maggiori esecutori provenienti dall’India.

Inoltre il 12 luglio a Palazzo Reale e il 13 luglio a CityLife il film-concerto Muse: Drones World; girato e registrato durante diverse date del tour nel 2016, il Muse: Drones World Tour presenterà alcuni dei più grandi successi della carriera dei Muse con l’utilizzo di effetti speciali mai visti prima, offrendo un’incredibile esperienza sensoriale.

  Un’importante novità per gli spettatori di AriAnteo CityLife e AriAnteo Chiostro dell’Incoronata: da quest’anno sarà possibile acquistare onlinei biglietti per le proiezioni all’aperto; inoltre le proiezioni in programma all’aperto nelle due location saranno proposte anche nelle sale al chiuso di Anteo Palazzo del Cinema e CityLife Anteo. La pioggia non impedirà al pubblico di AriAnteo di vedere il film che ha scelto per quella serata!

Inoltre, per tutti i genitori che vogliono godersi un film ad AriAnteo Chiostro dell’Incoronata, lo Spazio Piccoli di Anteo Palazzo del Cinema è pronto ad accogliere e giocare con i bambini fino alle ore 24.00, solo su prenotazione (per info e prenotazioni: 3383674947 – chiusura per la pausa estiva dal 30 luglio al 26 agosto).

Biglietti:

Solo film € 7,50

Film + Concerto € 8,00

Solo Concerto € 5,00

AriAnteo è un’iniziativa promossa da Anteo e Assessorato alla Cultura del Comune di Milano in collaborazione con Corriere della Sera, CityLife, Società Umanitaria, Palazzo Reale

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...