DAL 12 AL 16 GIUGNO 2018 TORNA LA SOCIAL MEDIA WEEK CON UNA EDIZIONE SPECIALE SU MILANO E ROMA

La Social Media Week, settimana mondiale di eventi dedicata al Web, alla Tecnologia, all’Innovazione e ai Social Media, si prepara a tornare in Italia. L’appuntamento è dal 12 al 14 giugno 2018 a Milano e dal 14 al 16 giugno a Roma.

A Milano la Social Media Week sarà di scena alla nuova Cariplo Factory, in via Tortona, mentre a Roma tornerà alla Casa del Cinema a Villa Borghese.

Il programma completo dell’evento è disponibile sul sito http://www.smwitaly.it/ dove è possibile registrarsi per partecipare agli eventi tramite il SMW passport disponibile al costo di 35 euro (sono previste agevolazioni ulteriori per studenti e partecipazioni multiple).

Si esplorerà l’intensificarsi del conflitto fra uomo e macchina, sempre più attuale ora che l’intelligenza artificiale inizia ad entrare prepotentemente nelle nostre vite, ma anche fra comunità e individualismo, tra personalizzazione e isolamento, fino ad indagare il social divide: le tecnologie ci avvicinano o ci allontanano? Manager d’azienda ed esperti del settore, con numeri e case di successo, cercheranno di trovare risposte a questi e molti altri interrogativi che ruotano attorno ai temi legati alle nuove frontiere del marketing digitale, all’intelligenza artificiale, all’impatto sociale delle nuove tecnologie, fino ad arrivare alle fake news e i fake social profile. Si parlerà anche di robotica, digital business, mobile data, music, sustainability, food tech, e tanto altro.

Tra i relatori spiccano i nomi di Roberto Burioni, medico e ricercatore che nell’ultimo anno si è esposto molto sui social a favore dei vaccini: il 13 giugno l’accademico ci parlerà delle social fake news in ambito health. Sempre in tema fake news, bot, e troll si avrà Alex Orlowski, che ci spiegherà quali sono le minacce digitali e le soluzioni concrete per difendersi dagli attacchi della rete attraverso metodologie e strumenti avanzati. Dalla scienza alla musica: alla SMW milanese sarà presente Achille Lauro, a rappresentare il Rap, mentre la Dark Polo Gang a Roma ci svelerà i segreti del fenomeno musicale dell’anno: la Trap. Non possono poi mancare i giornalisti: Carmelo Abbate ci condurrà nel mondo della cronaca nera sui social. A seguire, il punto di vista sportivo con l’Ufficio stampa della Sampdoria Calcio a rivelarci il fenomeno degli eSports. Con Lorenzo Montagna esploreremo il cuore del dibattito della Social Media Week di quest’anno e parleremo di intelligenza artificiale e realtà aumentata. Il digital divide, core theme di Closer, sarà al centro del dibattito romano il 15 giugno con il giornalista scientifico Marco Motta.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...