GIFFONI FILM FESTIVAL 2018: Gianmarco Tognazzi ai Giffoners: “I sogni vanno alimentanti ogni giorno. Insistete perché ci sarà sempre spazio per i veri talenti”

Gianmarco Tognazzi è tornato al Giffoni Film Festival, accolto dall’entusiasmo e dall’affetto dei Giffoners. Attore umile, versatile, capace di rendere al meglio le sfumature dei piu’ disparati personaggi, ha parlato del rapporto con suo padre Ugo e del suo percorso artistico: “Il cinema deve tornare ad essere un valore sociale, in questo modo può essere trasformato in un volano capace di generare nuove opportunità. Abbiamo i mezzi e le qualità per farlo e partire dalla vostra curiosità potrebbe essere il primo passo verso la svolta. Vorrei avere la vostra età per ricominciare, oggi sono un attore anziano e spero che davanti a me ci siano gli attori, gli sceneggiatori, i truccatori e gli addetti ai lavori di domani. Il cinema italiano non si è mai occupato tantissimo degli adolescenti, noi dobbiamo aiutare e stimolare i ragazzi giovani come voi che vogliono fare questo mestiere. Il confronto con mio padre l’ho sempre trovato abbastanza folle, non ho mai fatto questo mestiere per dimostrare di essere più o meno bravo di lui. Sarebbe come paragonare un ragazzino che gioca con i pulcini a Cristiano Ronaldo, un paradosso. Non cerco di imitarlo, per rispetto a lui e a me. Se in maniera involontaria vengono fuori aspetti del mio carattere e atteggiamenti che sono in grado di ricordarlo e rievocarlo, quello è bellissimo”.

Gianmarco Tognazzi ha dato un prezioso consiglio ai ragazzi: “Bisogna capire la differenza tra fare questo mestiere e diventare famosi. Diventare famosi in Italia è diventato troppo semplice, farlo attraverso le proprie capacità e passioni un po’ meno. I sogni vanno alimentanti ogni giorno. Insistete perché lo spazio per i veri talenti ci sarà sempre”.

credit foto Giffoni Film Festival

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...