Villa Ada: domenica 5 agosto “BADA”, la grande festa finale con Davide Toffolo, Ensi, Davide Shorty, Roberto Dell’Era e tanti altri

Villa Ada – Roma Incontra il mondo dopo più di 40 concerti si prepara domenica 5 agosto al gran finale di questa venticinquesima edizione. Sarà una grande festa con tanti artisti e amici a cui seguirà un aftershow fino a tarda notte. Sul main stage, con alcuni brani del proprio repertorio, si esibiranno: Giancane, Davide Toffolo (Tre Allegri Ragazzi Morti), Roberto Dell’Era (Afterhours), ENSI, MezzoSangue, Germanò, MÈSA, Davide Shorty, Serena Brancale, Baro, Sandro Joyeux, AINÉ, Aliendee, Dj Ceffo, Virtus, Tahnee Rodriguez, Emiliano Wufer, tutti accompagnati dall’Orchestra Mobile di Canzoni e Musicisti del collettivo Angelo Mai.

Si inizierà la serata con i ritmi reggae del chitarrista italo-francese Sandro Joyeux, negli ultimi anni in giro per il mondo con la sua musica e Virtus, rivelazione del reggae italiano. Un altro giovane talento che parteciperà alla festa è Tahnee Rodriguez, la cui musica trova le sue radici nel continente sudamericano e africano tra sonorità Soul, R&B, funk. Nel suo repertorio ci sono artiste come: Erykah Badu, Billie Holiday, Lianne La Havas e Caetano Veloso.

Ci saranno anche le tre promesse del neo-soul italiano: Davide Shorty, Serena Brancale e Ainè. Arrivato al grande pubblico con la partecipazione a X Factor, Davide Shorty pubblica nel 2016 il suo primo album “Straniero”. Da qualche giorno l’annuncio dell’arrivo a settembre del secondo album dal titolo “Terapia di gruppo”, realizzato in collaborazione con il gruppo Funk Shui Project.

Serena Brancale, è una delle voci più talentuose della scena musicale italiana. Dotata di una voce versatile, la sua creatività attraversa soul, pop, funk, jazz e R’n’B senza mai dimenticare i moderni suoni dell’elettronica.   Salirà sul palco anche Ainè, un animo soul e tanta gavetta alle spalle: ha collaborato con Sergio Cammeriere e Giorgia, nel 2017 ha firmato per la Universal Music Italia e sempre l’anno scorso è stato open act del pianista e produttore discografico statunitense Robert Glasper.

Non mancano poi artisti provenienti della scena indie romana: direttamente dalla scuderia Bomba Dischi salgono sul palco MÈSA e Germanò, con alcuni estratti dai loro album d’esordio “Touché” e “Per cercare il ritmo”.

La festa continuerà con due pesi massimi del rap: MezzoSangue, già visto sul palco di Villa Ada per presentare il suo ultimo album “Tree – Roots & Crown” ed ENSI​, considerato fra i nomi più importanti del panorama rap italiano. Con loro, Baro storico componente del collettivo Colle der fomento, Dj Ceffo ed il fuoriclasse della beatbox Aliendee.

Dopo l’esibizione con i Calibro 35 a Villa Ada dello scorso 15 luglio, Roberto Dell’Era, storico bassista degli Afterhours, torna sul palco dell’isolotto. “Star bene è pericoloso” è il suo secondo lavoro da solista a quattro anni dall’album d’esordio.

Torneranno a Villa Ada per la festa di fine festival anche: Giancane, cantautore dal grande senso dell’umorismo, ha conquistato il pubblico con il suo ultimo album “Ansia e Disagio” fatto di osservazioni pungenti, un acuto senso ironico e una profonda curiosità nei confronti degli stati ansiosi, propri o altrui; e Davide Toffolo, frontman dei Tre allegri ragazzi morti.

La festa si sposta poi al D’Ada Park con la musica dello SMASH e i dj set di Baro, Dj Ceffo e Funk People.

 “T’ho amato sempre, non t’ho amato mai” è il titolo di questa venticinquesima edizione di Villa Ada – Roma incontra il mondo. Una frase – presa in prestito da Fabrizio De Andrè – che vuole esprimere le contraddizioni dei sentimenti, le diverse emozioni del pubblico quando guarda un concerto, il rapporto tra i romani e la propria città.

Villa Ada – Roma incontra il mondo è il più grande evento dell’estate romana, che si svolge sulle rive del laghetto sotto l’egida di Dada srl e ARCI Roma. La manifestazione fa parte del programma dell’Estate Romana promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale e realizzato in collaborazione con SIAE.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...