ESTATE ROMANA: Gli appuntamenti dal 31 agosto al 6 settembre

Tanti gli eventi in programma in questa nuova settimana di Estate Romana 2018, la manifestazione culturale promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita Culturale e realizzata in collaborazione con SIAE (Società Italiana degli Autori e degli Editori) e il supporto nelle attività di comunicazione di Zètema Progetto Cultura. Aggiornamenti su tutte le manifestazioni in programma sull’account social Cultura Roma su Facebook, Twitter e Instagram, e sul sito http://www.estateromana.comune.roma.it o al numero 060608 (attivo tutti i giorni ore 9-19).

Un programma ricco di iniziative rivolte alle famiglie e ai più piccoli durante questa nuova settimana. L’inaugurazione di un evento come La città in Tasca porterà una programmazione esclusivamente rivolta a loro con tante iniziative didattiche e di intrattenimento che si ripeteranno giornalmente. Per gli amanti dell’esplorazione si intensificherà l’attività di scoperta dei territori della città e della loro storia grazie ad una nuova ricca offerta di visite, camminate, passeggiate proposta da Summer Tales e (E)state al forte 2018. E poi ancora sorprese per gli appassionati di cinema con una nuova rassegna, storica come il luogo che la ospita (Locarno a Roma a Piazza Vittorio) e per i curiosi della sostenibilità ambientale, del rispetto dell’ambiente e del riciclo con Fai la differenza, c’è…circustenibile.

Tra le novità di questa nuova settimana di Estate Romana 2018 da segnalare l’iniziativa (E)state al forte 2018 a cura dell’Associazione di Promozione Sociale Progetto Forti. A partire da domenica  2 e fino al 30 settembre, ogni venerdì dalle 17 alle 20 e ogni domenica dalle 10 alle 13, prenderà vita il calendario di visite guidate gratuite al Forte Bravetta, uno dei forti del Campo Trincerato di Roma situato all’interno dell’omonimo parco e, più in generale, nel più ampio contesto naturalistico della Riserva Naturale delle Valle dei Casali a cavallo tra l’ XI e XII Municipio. Durante le visite verranno messi in luce sia gli aspetti architettonici che le vicende storiche che caratterizzano questo luogo, divenuto tristemente noto durante l’occupazione tedesca a Roma. Ad arricchire questa seconda edizione anche una sessione di Sketchcrawl all’interno del Forte: una diversa modalità di fruizione rivolta agli appassionati dell’acquerello attraverso la quale sarà possibile immortalare i migliori scorci del luogo e condividere la passione per il disegno. Scopo della manifestazione sarà quello di portare alla luce l’importante patrimonio architettonico fortificato della città e promuoverne la valorizzazione grazie ad una diversificazione dell’offerta culturale che prevede un graduale reinserimento all’interno del contesto urbano e dei servizi offerti alla cittadinanza.

Nell’ambito del progetto Il cinema attraverso i Grandi Festival torna anche quest’anno la rassegna Locarno a Roma, l’appuntamento organizzato da ANEC Lazio giunto alla 18° edizione molto atteso da tutti gli appassionati di cinema. Fino al 2 settembre all’interno dell’arena di Notti di Cinema e… A Piazza Vittorio la rassegna proporrà una selezione di film in rappresentanza delle varie sezioni del Festival svizzero, tutti proiettati in versione originale con i sottotitoli in italiano. Tra gli altri si potranno apprezzare Le vent tourne di Bettina Oberli, vincitore del Variety Piazza Grande Award (venerdì 31 agosto ore 20.30), la pellicola Tarde para morir joven di Dominga Sotomayor (venerdì 31 agosto ore 22.15), alla quale è andato il premio come miglior regia, The Equalizer 2 – Senza perdono di Antoine Fuqua (sabato 1 settembre ore 20.20), il documentario vincitore del premio speciale della giuria M di Yolande Zauberman (sabato 1 settembre ore 22.40) e l’ultimo film di Spike Lee Blackkkklansman (domenica 2 settembre ore 20.30), presentato nella sezione Piazza Grande a Locarno e vincitore del premio del pubblico. In caso di pioggia le proiezioni si svolgono nella Multisala ROYAL in Via E.Filiberto 175.

Dopo una prima parte di manifestazione dedicata alle esplorazioni urbane intitolate Mamma Roma, riprenderanno questa settimana e fino al 15 settembre le attività gratuite (con prenotazione obbligatoria) di Summer Tales, l’evento estivo a cura di PAV che proporrà ai cittadini la nuova esperienza cittadina L’uomo che cammina. Si tratta di una performance curata dal collettivo DOM guidato da Valerio Sirna e Leonardo Delogu in collaborazione con Short Theatre, che inviterà i partecipanti a seguire il passo di un uomo misterioso, per un viaggio di contemplazione aperto ai dettagli e alle meraviglie del quotidiano. Altri dieci appuntamenti, altre dieci esplorazioni riservate a 15 spettatori per volta che, dalle 16 alle 22, andranno alla scoperta  dei luoghi simbolo dell’antichità classica, i palazzi della politica, i quartieri popolari, le zone ai margini, i giardini segreti e fantasmatici, fino agli estremi confini del territorio urbano. A partire dalla graphic novel L’uomo che cammina di Jiro Taniguchi, DOM costruirà una drammaturgia di spazi in cui esplorare il confine tra urbano e terzo paesaggio, tra centro e periferia: addentrandosi sempre più profondamente nella sostanza dei luoghi. Info e prenotazioni: organizzazione@pav-it.eu

Altra iniziativa in partenza è La Città in Tasca, la manifestazione a ingresso gratuito dedicata ai bambini dai 3 ai 12 anni giunta alla sua 24esima edizione. Dal 2 al 9 settembre dalle 17 alle 23 all’interno del Parco degli Scipioni prenderanno vita spettacoli, giochi, letture, incontri e laboratori organizzati da Arciragazzi Roma per promuovere l’incontro con le arti, la letteratura, la natura, l’ambiente e la tecnologia. Le famiglie potranno scegliere di far partecipare i più piccoli a spettacoli di teatro d’attore, di marionette, di burattini, di musica o spettacoli di magia. Potranno scegliere di vedere insieme a loro alcuni dei film d’animazione più importanti degli ultimi anni e partecipare ai laboratori artistici scoprendo alcuni degli artisti più importanti della storia (Mark Rothko, Bruno Munari, Daniel Buren). E ancora attività legate alla tecnologia e al mondo della letteratura con le letture a voce alte, le iniziative dell’Apelettura e quelle organizzate all’interno della Biblioteca La Città in Tasca. Dal 2 al 13 settembre sarà inoltre possibile recarsi nello spazio del Cantiere delle Re Boat dove sarà possibile costruire piccole imbarcazioni riciclate.

Il Cantiere delle Re Boat costituisce il punto di contatto con un’altra novità dell’Estate Romana 2018: Fai la differenza, c’è… circustenibile, la manifestazione gratuita dedicata alla sostenibilità ambientale che collabora con La Città in Tasca alla realizzazione di questo progetto. L’evento organizzato da In musica, in programma dal 2 al 16 settembre, prenderà il via al’interno del Parco degli Scipioni per poi toccare altre location come il Centro Commerciale Euroma 2 e il Parco Centrale  del Lago dell’Eur dove si svolgerà la “gemellata” Re Boat Roma Race, l’unica regata in Italia con imbarcazioni fatte con materiali di recupero (16 settembre). Il progetto si propone di promuovere nei più giovani e negli adulti l’esigenza di attuare azioni di recupero, riuso e riciclo nel rispetto dell’ambiente con attività artistiche, ludiche e d’intrattenimento, laboratori green & educational. Ci saranno anche attività di artigianato, concerti, contest artistici e show cooking per recuperare e reinterpretare le ricette della tradizione culinaria mediterranea.

Questa nuova settimana di Estate Romana sarà caratterizzata anche dalla chiusura di molte delle Arene cinematografiche presenti in città. Si spegneranno i proiettori di alcune della manifestazioni più durature di questa estate come il Parco del Cinema, l’evento a cura di Arene Diverse all’interno di Villa Lazzaroni (ultimo giorno domenica 2 settembre), il Molo film festival di Associazione Socio Culturale Ambientale Ponte Milvio che chiuderà il suo programma con la premiazione dei cortometraggi vincitori del concorso (venerdì 31 agosto), l’Isola di Roma dell’Associazione Culturale Amici di Trastevere con le ultime serate di programmazione dei suoi tre schermi sull’Isola Tiberina e le Notti di Cinema e…a Piazza Vittorio che saluteranno l’estate 2018 con una proiezione speciale, alla presenza del regista, del documentario di Abel Ferrara Piazza Vittorio (domenica 2 settembre)

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...