WAKE UP: A SETTEMBRE IL FESTIVAL DI MUSICA E NUOVE TENDENZE PIU’ ATTESO DELL’ANNO

La grande attesa sta per terminare: torna dal 1 al 29 settembre Wake Up, il festival dove i migliori esponenti delle nuove tendenze musicali e le star delle più importanti piattaforme tecnologiche sono i protagonisti, attirando pubblico da tutta Italia e dall’estero. Il cartellone della terza edizione si è andato definendo con grandissimi nomi internazionali di dance, trap e hip hop, oltre ai consueti meet&greet gratuiti, incontri pomeridiani ravvicinati tra gli artisti e i loro fan.

Sabato 1 settembre, alle 21.30, si parte con il concerto inaugurale gratuito di Annalisa, in Piazza Maggiore a Mondovì Piazza. E’ la prima volta che il festival coinvolge il cuore medioevale della città, una scelta importante di promozione che non riguarda solo Mondovì e le sue bellezze artistiche e architettoniche, ma anche l’intero Monregalese e le sue attrazioni. Annalisa è un’ artista di grande richiamo, si è affermata come cantante solista nel 2011, partecipando alla decima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi. Si e ‘classificata seconda vincendo comunque il Premio della critica.
A partire dal sabato successivo, 8 settembre, gli eventi di Wake Up si sposteranno, come di consueto, alla Mondovicino Arena e nelle piazze di Mondovicino Outlet Village, la cittadella dello shopping che sorge nei pressi del casello di Mondovì dell’autostrada Torino-Savona.
Il debutto alla Mondovicino Arena vedrà in scena, alle 21.30, Tekashi 6ix9ine, una delle più famose star statunitensi della trap, genere salito alla ribalta negli ultimi anni, che deriva dal rap ed è caratterizzato da ritmi aggressivi e sincopati. Con lui l’italiano e popolarissimo Sfera Ebbasta, il “Cupido” della trap nostrana, reduce dal successo del suo ultimo album “Rockstar”.
Nel pomeriggio, dalle ore 15, meet&greet e live show con Biondo, che sarà intervistato dal giornalista Massimo Cotto. Biondo fa parte della nutrita pattuglia di cantanti di Wake Up che hanno trovato fama e successo grazie ad “Amici”.

Sabato 15 settembre  sarà poi la volta di un ospite storico a Wake Up:
Gigi D’Agostino, dj e produttore, pilastro della musica Dance dagli anni 90 ad oggi, farà ballare la Mondovicino Arena con una maratona di quattro ore di musica – dalle 23 alle 3 – con il ritmo Lento Violento.
Ad accompagnare il Maestro ci sarà Roberto Molinaro, uno dei pilastri storici della dance italiana, che torna dopo essere stato protagonista nelle scorse edizioni.

Il meet&greet e live show pomeridiano dalle 15 avrà come protagonista Federica Carta, che è stata a soli 17 anni finalista ad Amici. Il suo singolo, “Irraggiungibile”, in duetto con Shade, ha avuto più di 100 milioni di riproduzioni su Youtube e Spotify.

Sabato 22 settembre, toccherà ad ospiti tutti italiani prendere le redini dellaMondovicino Arena a partire dalle 21:30. Si esibiranno in un live unico in Italia Riki, Irama e Mr.Rain e achiudere il concerto ci sarà Gabry Ponte, uno dei più famosi dj italiani di sempre, che riproporrà le hit che hanno fatto ballare generazioni di giovani fin dagli anni ‘90. Riki, Mr. Rain e Irama (vincitore dell’ultima edizione di Amici e autore del tormentone estivo “Nera”) sono tre talenti cristallini della musica italiana e sono pronti a farvi perdere la voce in uno show unico in Italia.
Ad aprire la serata ci sarà anche il giovane Fasma un artista ventiduenne romano non classificabile in alcun genere, la musica è il suo pennello senza regole; non vi resta che ascoltarlo. Ultimo ospite della serata Edmmaro, giovane fenomeno che nel nostro paese sta riscuotendo grande successo grazie alla sua abilità di mixare le grandi tendenze della dance internazionale con i tormentoni social italiani.
Il pomeridiano meet&greet dello stesso giorno vedrà dalle 15:00 un talking tra Francesco Facchinetti e Mariasole Pollio, la quattordicenne vlogger napoletana, con mezzo milione di seguaci sui social, attrice nel cast di Don Matteo.

Sabato 29 settembre si chiude alla grandissima con uno show unico ed imperdibile. In console, Dimitri Vegas & Like Mike, Headhunterz, Atmozfears, MATTN, Mr.Black, Shanguy e Merk & Kremont.
Dimitri Vegas & Like Mike sono tra gli esponenti più forti ed importanti della musica dance internazionale, avendo largamente contribuito alla diffusione di massa della cultura EDM negli ultimi anni. Con hit globali come Tremor (con Martin Garrix), The Hum, Ocarina e Mammoth, solo per citarne pochissime, hanno esportato il concetto di musica da festival in ogni angolo del mondo. Senza di loro, insomma, niente sarebbe com’è. Resident di Tomorrowland, il duo belga è ai vertici delle classifiche mondiali della musica EDM con numeri da capogiro:12 milioni di followers su Facebook, oltre 2,4 milioni su Twitter, 3,5 milioni su Instagram e più di 550 milioni di ascolti su YouTube, senza neanche citare Spotify.
E’ belga anche la bellissima dj MATTN, uno degli esponenti femminili più in voga del circuito elettronico internazionale.
Insieme a loro tantissimi altri ospiti. Headhunterz, dj e produttore olandese che stato capace di diventare in pochissimo tempo il re del suo genere, l’hardstyle, e non solo.
Gli Shanguy, band franco-italiana al top nelle chart europee;  Merk & Kremont, giovani milanesi che nell’ultimo anno hanno prodotto alcune delle hit dance e pop più ascoltate in Italia;  Atmozfears, che con il suo stile melodico pieno di energia ha conquistato i più importanti palchi internazionali e anche i suoi colleghi più famosi, come Hardwell e per finire Mr.Black, una delle rivelazioni più grandi dello scorso anno, e quest’anno sta raccogliendo i frutti della sua esplosione a livello mondiale.
Nel pomeriggio, dalle 15, Massimo Cotto condurrà il meet&greet e live show di Amedeo Preziosi, Riccardo Dose & Awed, i tre giovanissimi youtuber che con il loro primo singolo, “Scusate per il disagio”, hanno ottenuto un disco d’oro e oltre 23 milioni di views.

I biglietti e gli abbonamenti per gli eventi Wake Up si possono acquistare presso Mondovicino Parco Commerciale, nei punti vendita aderenti e online, su Ciaotickets, sul sito internet http://www.ciaotickets.com.
I ragazzi di diciotto anni potranno usufruire del bonus 18App per acquistare ogni tipologia di tagliando.
Gli abbonamenti per le quattro serate alla Mondovicino arena (8+15+22+29 settembre) hanno un costo di 70 € (+ DDP), che permettono un grande risparmio rispetto all’acquisto singolo.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...