La XX Sagra del Gorgonzola 2018 si terrà il 15 e 16 settembre a Gorgonzola

La Sagra del Gorgonzola compie vent’anni e torna più fresca e nuova che mai.

Vent’anni fa la Sagra era una bambina, mentre ora è diventata grande e si è cambiata anche di abito: quest’anno si estenderà in zone inedite di Gorgonzola, per ricevere sempre più golosi e amanti dell’oro bianco verde. Sono infatti 400 i posti a sedere in più rispetto all’edizione scorsa, per rendere la Sagra sempre più accessibile e accogliente.
Tutti i ristoranti, le gastronomie, i panifici, le gelaterie non si tirano indietro e festeggeranno insieme alla Sagra il suo ventesimo compleanno, offrendo il formaggio Gorgonzola “in purezza” o come ingrediente di specialità salate e dolci; la città poi si riempie di banchi e banchetti dove bellissimi volontari vestiti di bianco verde preparano e servono delizie di ogni tipo, con al centro sempre lo stesso protagonista: lo zola.
La XX Sagra del Gorgonzola 2018 si terrà per un intero weekend, quello del 15-16 settembre, chiaramente a Gorgonzola, città alle porte di Milano che nel Medioevo diede i natali all’omonimo formaggio.

La prima tappa in questo percorso di scoperta deve essere l’InfoPoint della Pro Loco Gorgonzola, in Piazza Italia o in via Don Gnocchi, da dove parte il Gorgo-Percorso, per cominciare a gustarti i primi assaggi di crostini e formaggi, passando dalla Polenteria (polente alla spina o cucinata nei grandi paioli di rame, condita al gorgonzola dolce), dalla Lasagneria (lasagne al gorgonzola e ai funghi trifolati)… lasciando uno spazio per il MEGA-RISOTTO 2018, cucinato nella super mega padella che ha reso famosa la Sagra!
Una breve pausa e subito arriva il momento del Gorgo-Spritz: un intero piatto degustazione alle specialità al Gorgonzola accompagnato da Aperol Spritz o Prosecco. Dopo esserti rinfrescato la gola, puoi continuare il tuo percorso fino ad arrivare In Piazza Italia dove ad attenderti c’è la fantastica panineria della pro-loco con panini di tutti i gusti, per arrivare poi in Piazza della Repubblica alla mitica lasagneria, per gustare le ottime lasagne al gorgonzola e ai funghi trifolati.
Durante tutto il weekend si terrà anche il mercato dei produttori/affinatori di formaggi erborinati e di prodotti enogastronomici ad essi collegati, con un segreto: SOLO il GorgoPass ti permetterà infatti l’acquisto del Gorgonzola della Sagra a prezzo scontato.
La sagra per i bambini e le famiglie “Ho un bambino piccolo, quindi non posso venire alla Sagra”. E perché no? In realtà alla Sagra è attivo uno spazio Nursery presso il Municipio (Via Italia), mentre in Piazza De Gasperi i più piccoli potranno, insieme ai più grandi, riscoprire i giochi in legno di una volta grazie agli amici di Ludobus.

La sagra apre con una serata ricca di iniziative venerdì 14 settembre, con l’inaugurazione alle 18.30 della mostra “4 PERCORSI EMOTIVI” presso Palazzo Pirola in Piazza della Repubblica, introdotta dalle autorità locali e seguita da rinfresco.
Se ti sposti invece verso Vicolo Corridoni, ma sempre a Palazzo Pirola, ti puoi imbattere in “SATYRIGORG”, il racconto della storia della città di Gorgonzola attraverso le vignette del Settimanale Radar Gi7, dal 1981 ad oggi: appuntamento sempre alle 18.30.
L’Osteria di Gorgonzola:
Se hai voglia di infilare le gambe sotto al tavolo e rivivere il clima della vecchia osteria di Renzo dei Promessi Sposi, non puoi perdere l’occasione di pasteggiare presso l’Osteria di Gorgonzola. Ecco il menù di quest’anno:
Antipasti: tagliere di salumi lombardi/ tagliere di formaggi

Primi: spatzli allo zola o al pomodoro/ gnocchi allo zola o al pomodoro/ penne allo zola o al pomodoro

Secondi: bocconcini di manzo e salsiccia in umido/ cotechino con salsa allo zola/ stracotto di manzo

Contorni: purè di patate/ patatine fritte/ polenta

Per i bimbi: pasta al pomodoro e basilico + fettine di pollo panate con patatine fritte
Come raggiungere la Sagra

La Sagra è facilmente raggiungibile dal centro di Milano con la Linea verde MM2 della metropolitana (fermata Gorgonzola, direzione Gessate) o pedalando fuori dal traffico lungo il Naviglio Martesana (su quella che è stata classificata come la 3a più bella pista ciclabile d’Italia).
Potete anche arrivare in automobile, ma i piatti della Sagra sono sicuramente più gustosi se li avete raggiunti in modo… ecologico! In ogni caso, se arrivi in auto sarà allestito un’area parcheggio oltre la metropolitana in via Ticino, dove troverai delle indicazioni apposite a guidarti.
Tutte le info su: http://www.prolocogorgonzola.it/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...