VENEZIA75: La Giuria del premio collaterale Fair Play al cinema

Count down per il verdetto della Giuria di Vivere da Sportivi al lavoro per individuare, tra i opere in concorso, l’eccellenza artistica più Fair Play del 2018 per i valori sociali ed etico-sportivi della narrazione filmica.

Sei gli esperti chiamati al delicato compito:

Roberto Silvestri, giornalista e critico cinematografico, presidente
Francesca Nocerino, conduttrice-curatrice di Cinematinée del Tg2
Pierluigi Frassineti, autore e sceneggiatore per cinema e tv
Alberto Nuvolari, Presidente USSI Veneto e docente di giornalismo
Alvaro Moretti, Vice Direttore del Messaggero
Katia Rossi, coordinatrice giuria e ideatrice del premio

La cerimonia di consegna del premio collaterale Fair Play al Cinema 2018 sarà il 7 settembre alle ore 19.30 nello spazio Regione Veneto – Hotel Excelsior, Lido di Venezia.

Vivere da sportivi a scuola di Fair Play è un’associazione senza scopo di lucro; nasce nel dicembre 2013 per promuovere i valori etici dello sport attraverso campagne di comunicazione, eventi e un video Festival annuale rivolto ai ragazzi degli istituti superiori di tutta Italia. Sport, terreno di confronto agonistico ma, soprattutto, palestra di vita. L’associazione si avvale della testimonianza fair play di atleti e campioni olimpici per rafforzare comportamenti di rispetto, impegno, legalità, lotta alla discriminazione, integrazione, inclusione, fratellanza. http://www.viveredasportivi.it

PROFILO GIURATI – VIVERE DA SPORTIVI

Roberto Silvestri: Presidente di Giuria
Giornalista e critico cinematografico, già responsabile di Alias, inserto cultura e spettacoli del Manifesto, collabora con Film TV ed è una delle voci di ‘Hollywood Party’. Studi classici e facoltà di filosofia è tra i fondatori del cineclub ‘Il Politecnico’ di Roma e i responsabili della rassegna estiva ‘Massenzio’ sostenuta da Sindaco Nicolini, dove esprime al meglio la sua visione del rapporto cinema-mondo. Organizzatore e direttore di rassegne e festival, tra cui, ‘Rimini cinema’ e il Festival di Sulmona’, nel 2013 pubblica il libro scritto con Mariuccia Ciotta per Enaudi ‘Cinema film e generi che hanno fatto la storia’. Collabora con Adriano Aprà, Enzo Ungari, Enrico Ghezzi, Stefano Della Casa e altri.

Francesca Nocerino

Conduttrice – Coordinatrice di Cinematinée del Tg2 con una laurea in Sociologia, si ‘definisce’ mezza pugliese e mezza napoletana. E’, infatti, a Napoli che è sempre vissuta. Entra in RAI nel 1982, scrive per i mensili Moda e King, i primi a scrivere di costume nell’Italia di fine anni ’80. Dopo una breve parentesi al Radiocorriere TV, nel 95 approda alla conduzione del Tg2. Nella sua carriera giornalistica si è occupata di politica, cronaca, costume, cinema, spettacolo e società, con incursioni nel mondo della comunicazione e delle pari opportunità.

Pierluigi Frassineti,
romano, classe ’54, autore e sceneggiatore per cinema e tv, ha ideato e diretto eventi di spettacolo e diversi festival cinematografici. Inoltre, ha collaborato con quotidiani nazionali e riviste di cinema. E’ autore (con Francesco Contaldo) di una serie di sei romanzi per ragazzi incentrata sulla crescita e la formazione attraverso lo sport.

Alberto Nuvolari
Presidente USSI Veneto, (Unione Stampa Sportiva italiana – gruppo veneto) e, docente di giornalismo all’Università di Verona, scrive per le pagine trivenete dell’Associazione, per il Mondo del Nuoto e La tecnica del nuoto. DisciplineSport disabili, Nuoto e pallanuoto, Calcio e calcio a 5.

Alvaro Moretti
Vice Direttore al Messaggero. Dopo un avvio carriere giornalistica a Paese Sera negli anni Ottanta dove si occupa di sport, spettacoli e politica. Chiamato da Minà-Smorto alla testata torinese Tuttosport, diventa poi Capo della redazione romana e, nel 2008 tuttosport.com. Sito che coordina fino al suo approdo alla direzione della Social Press Leggo nel 2012. Opinionista di Radio Radio e altre testate radiofoniche/televisive, ha collaborato con Repubblica, Manifesto, La Stampa e il Tempo. E’ stato capo ufficio stampa della Federazione Pallavolo.

Katia Rossi
Ideatrice del Premio “ Vivere da Sportivi, il fair play al cinema” e coordinatrice della Giuria. Membro e coordinatrice della Segreteria Scientifica dell’Associazione Vivere da Sportivi. Laurea in Scienze Naturali ed esperta in progetti e campagne istituzionali. Ventennale esperienza nel coordinamento di campagne scolastiche, istituzionali, nazionali e internazionali. Consulente naturalistico di eventi e iniziative a carattere divulgativo e didattico.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...