MONDIALE MASCHILE VOLLEY 2018: prima sconfitta per l’Italia, battuta 3-2 dalla Russia. Azzurri qualificati comunque alla Final Six come primi della Pool E

Prima sconfitta per l’Italia nel Campionato Mondiale maschile di volley 2018. A Milano gli azzurri del ct Blengini sono stati battuti dalla Russia al tie break per 2-3 (25-19, 18-25, 21-25, 25-19, 11-15). L’Italia ha iniziato bene il match mettendo in difficoltà gli avversari, vincendo il primo set. I russi si sono imposti nel secondo e nel terzo set, ma gli azzurri con cuore e grinta hanno conquistato il quarto portando la partita al tie break che è stato in equilibrio fino all’8-9, poi la Russia ha dilagato.
Poco male perché l’Italia si è comunque qualificata alla terza fase, la Final Six che si giocherà a Torino dal 26 al 28 settembre, e ha ipotecato il primo posto nella Pool E.
Domenica nell’ultimo match della seconda fase la squadra azzurra affronterà l’Olanda (ore 21.15 con diretta su RaiDue).

credit foto Federscherma

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...