Pekka Kuusisto collabora con il pluripremiato direttore Juho Kuosmanen per la campagna di Greenpeace

Il rinomato musicista finlandese Pekka Kuusisto è al fianco del pluripremiato regista di Cannes Juho Kuosmanen per sostenere la campagna globale di Greenpeace per salvare la grande foresta del nord con il lancio di un nuovo film dal titolo “The Elegy of the Forest”. (il film è visibile su Greenpeace International’s Facebook page)

“L’elegia della foresta” è lanciato come parte della campagna di Greenpeace per proteggere la grande foresta del nord – la foresta boreale che si estende dall’Alaska al  Canada, e attraverso la Siberia fino in Scandinavia- dalla deforestazione in corso, dagli incendi boschivi e dalla perdita di biodiversità. Il film è stato girato a Orivesi, in Finlandia, dove sono andate distrutte vaste aree della foresta boreale precedentemente intatta. L’attivista Greenpeace Nordic Forest Ethan Gilbert ha detto:

“Le foreste boreali di tutto il mondo giocano un ruolo fondamentale nella lotta globale contro i pericoli del cambiamento climatico. Dobbiamo agire ora se vogliamo salvare queste foreste dalla deforestazione altrimenti il nostro pianeta diventerà ancora più instabile e pericoloso in futuro. È incoraggiante vedere più artisti sostenere il nostro lavoro e ci auguriamo che questo film e la potente performance di Pekka Kuusisto possa  fungere da invito per le persone di tutto il mondo ad agire per salvare questo unico ecosistema globale”.

Pekka Kuusisto è riconosciuto come uno dei maggiori talenti tra i violinisti contemporanei, con il quotidiano britannico The Telegraph che lo ha definito “il suono più personale di ogni violinista classico vivente”. Con questa collaborazione spera che il suo pubblico rivolga la propria attenzione per l’importante ruolo che le foreste hanno sempre giocato nella nostra vita e nella nostra attuale lotta con il cambiamento climatico:

“Le foreste sono sempre state fonte di ispirazione nell’arte, ma al giorno d’oggi stanno diventando una fonte di preoccupazione e di tristezza, perchè non vengono trattate con il rispetto e la salvaguardia che meritano. Spero che questo film possa aiutare la conservazione in corso delle nostre foreste in tutto il mondo “, dice Kuusisto.

Il film è diretto da Juho Kuosmanen, vincitore del premio della sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes 2016 con il suo primo lungometraggio “Il giorno più felice della vita di Olli Maki”. In Finlandia, Kuosmanen è noto per sostenere attivamente le ONG ambientali nel loro lavoro per proteggere le foreste.

“Ho assistito in prima persona alla distruzione e alla mancanza di foreste sostenibili nel mio paese d’origine della Finlandia. Lavorare con Greenpeace e Pekka Kuusisto è una grande opportunità per parlare della bellezza e dell’importanza delle foreste boreali ovunque. Queste foreste uniche hanno bisogno del nostro aiuto ora”, ha detto Kuosmanen Stati.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...