Giorgia incanta il pubblico del Duomo di Milano nel concerto speciale a scopo benefico

Una sera autunnale, con la pioggia che cade insistentemente, ma non impedisce a oltre un migliaio di persone di assistere a un concerto unico in un luogo speciale, il Duomo di Milano, che Giorgia, con la sua voce celestiale ha reso ancora piu’ magico.

Una serata a scopo benefico organizzata dall’associazione senza scopo di lucro “Per Milano” con il Comune di Milano e la Caritas Ambrosiana per raccogliere fondi a favore dei bambini disabili. L’evento è stato seguito in diretta streaming anche dagli ospiti del Refettorio Ambrosiano.

Giorgia, accompagnata dall’Orchestra Roma Sinfonietta diretta dal Maestro Valeriano Chiaravalle, ha incantato i presenti cantando due brani tratti dal nuovo disco “Pop Heart”, Le tasche piene di sassi di Jovanotti e Anima di Pino Daniele, alcune sue hit come Gocce di memoria, E poi, Come saprei, Vanità, Credo, Di sole e d’azzurro, ma anche l’Ave Maria di Schubert e You make me feel like a natural woman di Aretha Franklin. Gran finale con un classico natalizio, White Christmas di Irving Berlin, suggellato da una cascata di applausi entusiasti da parte del pubblico.

Un concerto eccezionale, dove Giorgia ha spaziato dal pop alla musica sacra fino al soul, conquistando tutti con la sua voce potente e allo stesso tempo dolce ed elegante che arriva dritta all’anima e che ogni volta emoziona, sia che si tratti di un live nei palasport sia in una cattedrale maestosa come il Duomo di Milano.

F.M.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...